Lagació Mountain Residence

Vincitore del Cubo dorato ai CasaClima Awards 2010 San Cassiano Alta Badia / Italy / 2010

39
39 Love 7,714 Visits Published
La filosofia energetica CasaClima conquista anche la collettività conciliando sviluppo economico, sviluppo sostenibile e qualità della vita. Offrire una vacanza all’insegna della sostenibilità, in un ambiente sano, senza rinunciare al comfort: questo il desiderio che ha ispirato i titolari nella concezione del Lagació Mountain Residence a S.Cassiano in Alta Badia (BZ). Il risultato è una residenza di lusso molto speciale, un riuscito connubio fra edilizia ecologica e design, dove l’ospite può vivere la vacanza a contatto con la natura e la cultura locale. Un luogo dove recuperare le energie e riscoprire ritmi più vicini al proprio orologio biologico, nella massima libertà. Il manufatto, che interpreta con linguaggio moderno i caratteri dell’architettura rurale della vallata, si distingue soprattutto per i vantaggi che offre ai suoi ospiti in termini di qualità abitativa, non rinunciando allo stesso tempo al controllo del consumo energetico. Fattori quali l’irraggiamento solare e l’orientamento del manufatto sono stati considerati fin dall’inizio. La forma compatta e gli elevati spessori di coibentazione dell’involucro limitano le perdite di calore così come le finestre termoisolanti che inondano di luce tutte le stanze. I ponti termici sono stati prevenuti laddove tecnicamente possibile e un’impiantistica di ultima generazione copre i fabbisogni energetici con la massima efficienza, sfruttando anche l’energia solare. Architettura e tradizione Caratterizzata dalla linearità e dalla funzionalità, l’architettura del Lagació Mountain Residence trae ispirazione dalle tradizioni locali e pone in risalto il rapporto armonico fra interni e natura. Benché siano le Dolomiti il vero capolavoro dell’Alta Badia, anche gli esempi di architettura tradizionale sono degni di nota: masi storici perfettamente conservati caratterizzano la Val Badia e sono di ispirazione per l’architettura contemporanea. Con una riuscita reinterpretazione dello stile montano, il Lagació Mountain Residence si integra con garbo nel contesto di San Cassiano. La facciata evoca le antiche case rurali della vallata, vecchie travi e assi di legno sono state rigenerate diventando protagoniste della ristrutturazione. La morfologia dei balconi è un omaggio ai fienili di una volta. Per evocare le forme degli antichi masi di montagna, alla struttura sono stati aggiunti “box” in legno come si usava un tempo per aumentare la superficie. Nel nuovo Lagació Mountain Residence, questi box ospitano i moderni living degli appartamenti. Gli interni sono una riuscita contaminazione fra tradizione e modernità: linee pulite e forme essenziali convivono con i mobili antichi, l’artigianato artistico e pezzi interessanti sotto il profilo storico che la famiglia Canins ha raccolto negli anni. Natura e cultura si pongono sotto una nuova luce. L’ingresso delle camere è ornato dai fossili che ne hanno suggerito il nome, il corridoio diventa una galleria dedicata alla cultura ladina che racconta del mondo delle saghe, delle Dolomiti, degli usi e costumi, della geologia e della montagna. Qui emerge con chiarezza il legame della famiglia Canins alla sua terra: la gestione del residence è basata su valori saldi e sulle tradizioni senza mai scadere nel kitsch. Un’altra particolarità del Lagació Mountain Residence è quella di essere una Casa Clima A certificata, cioè un edificio a basso consumo energetico con un fabbisogno calorifico annuo inferiore ai 30 kWh/m². Costruito in forma compatta e dotato di elevati sistemi di coibentazione, garantisce un elevato grado di comfort degli spazi interni. Lo sfruttamento dell’energia solare ne fa un riuscito esempio di architettura sostenibile e rispettosa dell’ambiente. La sostenibilità: fare vacanza rispettando la natura Costruire all’insegna della sostenibilità e del risparmio energetico realizzando una Casa Clima certificata è stata cosa ovvia per i Canins, titolari del Lagació Mountain Residence. Il manufatto si distingue soprattutto per i vantaggi che offre in termini di qualità abitativa: tutto ruota attorno al concetto dell’abitare in un edificio che rispetta principi e criteri di natura ecologico-ambientale. Un parametro importante ai fini della classificazione Casa Clima è la valutazione e il controllo del consumo energetico. Non dipende quindi dallo stile architettonico, ma dall’efficienza energetica del manufatto. In base ad un sistema di calcolo, l’Agenzia Casa Clima dell’Alto Adige determina il consumo energetico degli edifici. Una Casa Clima è molto più di un sistema per la tutela dell’ambiente: è sinonimo di risparmio energetico nell’edilizia e di qualità abitativa per chi vive al suo interno perché è confortevole, energeticamente efficiente, ecologica, sana ed economicamente interessante perché mantiene il suo valore nel tempo. Al contrario un’ottimizzazione energetica a posteriori è meno vantaggiosa in quanto implica un maggiore impegno economico e in termini di lavoro. Il Lagació Mountain Residence è un edificio compatto Casa Clima A. Fattori quali l’irraggiamento solare e l’orientamento del manufatto sono stati considerati fin dall’inizio. Le finestre termoisolanti fanno penetrare la luce, ma evitano inutili perdite di calore. I ponti termici sono stati prevenuti laddove tecnicamente possibile e grazie all’impiantistica di ultima generazione il fabbisogno energetico del manufatto è inferiore ai 30 kWh/m². Le riflessioni di carattere ambientale e la vicinanza alla natura rappresentano una sorta di filo rosso anche nel design e nell’arredamento del Lagació Mountain Residence. Per la facciata esterna sono state riutilizzate travi e assi in legno antiche regalando all’edificio fascino, eleganza e un carattere inconfondibile. Per gli interni sono stati scelti materiali naturali come i legni locali, la pietra naturale, l’argilla e tessuti come il loden e il lino. Un’altra prerogativa è l’acqua surgiva che sgorga dalla fonte proprietà: energizzata secondo il metodo Grander, riacquista la sua forza e il suo vigore originari. Secondo Johann Grander, inventore del metodo, l’acqua è qualcosa di più della semplice somma di elementi chimici. La sua struttura fa vedere le sue proprietà microbiologiche indicando quanto si conserva, quanto facilmente forma depositi di calcio e ruggine, quanto è salutare per l’uomo e gli animali. Grander parla di trasmissione energetica, convinto che l’acqua possa assorbire informazioni positive o negative. Dalle sue osservazioni risulta che l’acqua è un sistema vivente che si trova in mutuo e continuo scambio con la natura e il suo ambiente circostante. In origine pura e carica di energia, strada facendo perde la sua vitalità. Il sistema di rivitalizzazione Grander consente di ripristinare l’equilibrio originario: l’acqua riacquista la sua informazione, il suo vigore e la sua forza senza che le venga aggiunto o tolto nulla. Il Lagació Mountain Residence è un riuscito connubio fra edilizia ecologica e design che l’ospite esigente considera ormai un elemento fondamentale della sua vacanza. Vivere all’insegna della sostenibilità in un ambiente sano senza rinunciare al comfort: il nuovo Lagació Mountain Residence unisce il lusso di una dimora speciale a caratteristiche eco-friendly. Un nuovo modo di concepire il lifestyle Può succedere che lo stress e la sensazione di dover sottostare a certi orari ci accompagni subdolamente anche durante le vacanze. Il soggiorno al Lagació Mountain Residence è molto lontano da tutto questo. Per come è stato concepito, l’ambiente fa sentire più liberi, più vicini ai propri ritmi. Qui basta poco tempo per abituarsi a scandire la giornata secondo il proprio orologio biologico: alzarsi senza sveglia, stravolgere le abitudini con un brunch nel primo pomeriggio o un aperitivo davanti al tramonto, da soli o in compagnia. Staccare la spina, dimenticare gli impegni, sentirsi liberi è un vero toccasana: la vacanza assume toni diversi e si arricchisce di valore aggiunto. Il Lagació Mountain Residence dispone di 24 appartamenti esclusivi progettati e arredati all’insegna del lifestyle e dell’architettura naturale. Al Lagació il design innovativo incontra gli elementi tradizionali dell’Alta Badia. Le vetrate panoramiche inondano di luce le stanze che si affacciano sullo scenario montano: le Dolomiti sono a un passo, sembra quasi di poterle toccarle con mano. Gli arredi degli appartamenti premium con una superficie che va dai 42 agli 88 m2, sono caratterizzati da materiali naturali e colori caldi. Gli appartamenti sono distribuiti su tre piani, per ognuno è stato scelto un tipo di legno diverso: cirmolo, larice o abete rosso. Il living è impreziosito da morbidi tessuti di loden e pavimenti in pietra naturale o legno. L’acqua che sgorga dalla fonte di proprietà viene rivitalizzata secondo il metodo Grander. La sobrietà delle linee è un elemento che accomuna il bagno e la cucina abitabile che in vacanza trasforma la preparazione di pranzi e cene in momenti di piacere e relax. Originali e curiosi anche i nomi scelti per le cinque categorie di appartamento: Megalodonte, Bellerophon, Claraia, Daonella e Ammonite. Non si tratta di nomi ladini come si potrebbe pensare, ma di animali marini preistorici, rimasti conservati fino ad oggi sotto forma di fossili sulle Dolomiti non lontane da San Cassiano. Questi preziosi testimoni del tempo ornano l’ingresso di ogni appartamento e con la loro unicità sottolineano il carattere esclusivo del Lagació Mountain Residence. LA PALSA, il relax Al Lagació Mountain Residence il mondo della rigenerazione e del benessere ha un nome promettente: LA PALSA che in ladino significa relax. La spa propone la sauna finlandese, il bagno turco, la bio-sauna e un generoso spazio relax. L’acqua di fonte energizzata è un tonico naturale dagli effetti sorprendenti. Per chi ha voglia di fare movimento c’è anche un’attrezzata palestra con vista. In linea con la filosofia del Lagació, il programma benessere include massaggi rilassanti e benefici trattamenti di bellezza. Quattro eleganti ambienti inondati di luce naturale dal design accattivante creano un’avvolgente e piacevole atmosfera che predispone al relax. Lo staff composto da tre professionisti propone il bagno Softpack, tutta la gamma dei trattamenti cosmetici classici e il massaggio. Per i trattamenti da effettuare sul pavimento è stata predisposta una sala in stile asiatico. La socializzazione Lo si capisce a prima vista: il Lagació Mountain Residence è molto più di un semplice complesso di appartamenti per le vacanze. Altamente confortevole e spaziosa, la struttura offre una gamma di prestazioni che la avvicinano a un hotel a 5 stelle. La reception accoglie l’ospite col calore dei suoi colori e del legno chiaro. Accanto il bar dove si apre lo spazio dedicato alla socializzazione, fine ed esclusivo, dove gustare le migliori etichette dell’Alto Adige, tisane, succhi di frutta fatti in casa, stuzzicanti snack e invitanti aperitivi. La sala colazione ha uno spirito decisamente contemplativo: in questa cornice la giornata inizia all’insegna del relax, gustando una colazione diversa dalle solite a base di prodotti genuini dell’Alto Adige circondati dalla bellezza dell’ambiente e dalla vista sullo scenario montano circostante. Superficie lorda: 3.100 m² Cubatura: ca. 14.000 m³ Superficie costruita: ca. 1.500 m² Lunghezza totale: ca. 70 m Larghezza totale: ca. 39 m Piano: 8 piani, di cui uno interrato e tre in superficie Dislivello: 12,30 m (pendenza del lotto dalla via centrale del paese Micurà de Rü alla circonvallazione) Struttura: costruzione massiccia in legno e cemento. Balconi ed elementi della facciata in legno. Rapporto superficie disperdente dell’involucro/volume lordo riscaldato0,39 1/m Coefficiente medio di trasmissione globale Um0,38 W/(m²K) Acqua potabile: energizzata secondo il metodo Johann Grander Direzione lavori: Geom. Peter Nösslinger Calcoli statici: Studio di ingegneria Oswald Holzner Interni: Arch. J. Sebastian Tischer Arredamento: Interiordesign, Moessmer Progetto luci: Arch. J. Sebastian Tischer e Karl Oberlechner, Lichtatelier Walter & Georg Impianti elettrici: Per. Ind. Georg Mutschlechner Impianti sanitari: Ing. Josef Reichhalter, Energy-Projekt & Consulting Progetto wellness: Klafs Interni Materiali: legno di larice, cirmolo e abete rosso ardesia naturale (color porpora), marmo e pietra arenaria, spatolato in Terrastone, loden, lino, cuoio naturale e sintetico, pelli di agnello, pelli di mucca. Reception/Bar: la reception (ca. 65 m2) si inserisce in una stube originale con collegamento diretto all’ambiente moderno del bar (ca. 53 m2) con caminetto. Sala colazione: è una stube con 15 - 20 a sedere. L’open space attiguo con circa 20 posti a sedere può fungere da sala per meeting e piccole conferenze. La Palsa: spazio benessere, circa 400 m2. All’interno: sala relax, bagno turco e biosauna, arredato con pietra naturale dell’Alto Adige, pareti in marmo di Lasa. All’esterno: sauna finlandese con vasca fredda. Quattro camerini per i trattamenti cosmetici, il massaggio e i bagni. Reception. Palestra: 62 m2 Appartamenti: 24 appartamenti premium di superficie compresa fra i 42 m2 e gli 88 m2. A seconda del piano legno di larice, cirmolo o abete rosso. Le 5 tipologie di appartamento portano i nomi di fossili rinvenuti nella zona di San Cassiano: Megalodonte 42 m2 con balcone a est. Ideale per 2 persone con possibilità di aggiungere un terzo letto. Camera da letto, soggiorno con cucina, fontana con acqua potabile, frigorifero, lavastoviglie e forno a microonde, bagno con vasca, doccia, servizi a parte con lavamani e bidet, asciugacapelli, tavolo da toilette, cassaforte, flat-TV, connessione a Internet WI-FI, telefono, cabina armadio. Bellerophon 47 m2 con balcone a est e vista sul Lagazuoi. Ideale per 2 persone con possibilità di aggiungere un terzo letto. Camera da letto, soggiorno con cucina, fontana con acqua potabile, frigorifero, lavastoviglie, macchina Nespresso e forno a microonde, bagno con vasca, doccia, servizi a parte con lavamani e bidet, asciugacapelli, tavolo da toilette, cassaforte, flat-TV, connessione a Internet WI-FI, telefono, cabina armadio. Claraia 53 m2 con balcone a est. Ideale per 3-4 persone. Camera matrimoniale, camera singola con letto a castello (per una eventuale 4a persona) soggiorno con cucina, fontana con acqua potabile, frigorifero, lavastoviglie, macchina Nespresso e forno a microonde, bagno con vasca, doccia, servizi a parte con lavamani e bidet, asciugacapelli, tavolo da toilette, cassaforte, flat-TV, connessione a Internet WI-FI, telefono, cabina armadio. Daonella 58 m2 con balconi a sud e a est. Ideale per 3-4 persone, senza barriere architettoniche. Camera matrimoniale, camera singola con letto a castello (per una eventuale 4a persona) soggiorno, cucina, fontana con acqua potabile, frigorifero, lavastoviglie, macchina Nespresso e forno a microonde, bagno con vasca, servizi a parte con lavamani, doccia e bidet, asciugacapelli, tavolo da toilette, cassaforte, flat-TV, connessione a Internet WI-FI, telefono, cabina armadio. Ammonite 88 m2 con balcone a est e vista sul Lagazuoi. Ideale per 4-5 persone. Due camere doppie separate, soggiorno con caminetto, cucina, fontana con acqua potabile, frigorifero, lavastoviglie, macchina Nespresso e forno a microonde, bagno con vasca, doccia, lavandino doppio, bidet e servizi a parte, secondo bagno con doccia Kneipp e sauna a infrarossi, asciugacapelli, tavolo da toilette, cassaforte, flat-TV, connessione a Internet WI-FI, telefono, cabina armadio. Nato da un sogno: il riuscito connubio fra tradizione e naturalezza Il nuovo Lagació Mountain Residence di San Cassiano in Alta Badia è stato realizzato traendo ispirazione dai valori della famiglia Canins, quelli su cui i titolari impostano e vivono la loro quotidianità. Sono quattro i concetti fondamentali che creano la particolare atmosfera e lo stile del residence: All’insegna della natura La natura è un fonte inesauribile di energia e vigore! La natura dà senso di protezione e benessere, trasmette calma e tranquillità. La natura ha fatto da architetto per il Lagació Mountain Residence: costruendo un edificio certificato Casa Clima A, la committenza ha perseguito un progetto decisamente ambizioso. Al Residence tutto ricorda la montagna: il profumo dei legni di larice, cirmolo e abete rosso, morbidi tessuti di loden, il lino la pietra naturale e l’argilla. A colazione prodotti freschi e genuini dell’Alto Adige, alla spa LA PALSA i trattamenti Dr. Hauschka, Niance e Thalgo regalano la forma più naturale di rigenerazione. Fedeli alle tradizioni della Val Badia Vivere le tradizioni e la cultura ladina, conoscere la simpatica genuinità dei suoi abitanti temprati dal carattere della montagna e proprio per questo così attaccati alla natura. In un’epoca scandita da ritmi concitati, è importante trovare il tempo per fermarsi e riscoprire le origini. L’impronta del Lagació Mountain Residence si rifà alle tradizioni culturali e alla lingua del popolo ladino senza però perdere il contatto con la realtà o abbandonarsi a retorici e stucchevoli sentimentalismi. Ispirandosi alle Dolomiti Le Dolomiti sono un grande regalo della natura. Per la famiglia Canins non è stato difficile ispirarsi a questo paradiso montano, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio Naturale dell’Umanità. Al Lagació Mountain Residence inizia un viaggio nel mistico mondo delle leggende, dei reperti di fossili di epoca preistorica, della storia del Monte Lagazuoi.
39 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    La filosofia energetica CasaClima conquista anche la collettività conciliando sviluppo economico, sviluppo sostenibile e qualità della vita. Offrire una vacanza all’insegna della sostenibilità, in un ambiente sano, senza rinunciare al comfort: questo il desiderio che ha ispirato i titolari nella concezione del Lagació Mountain Residence a S.Cassiano in Alta Badia (BZ). Il risultato è una residenza di lusso molto speciale, un riuscito connubio fra edilizia ecologica e design, dove l’ospite può...

    Project details
    • Year 2010
    • Main structure Mixed structure
    • Client Pio Canins & Olidom OHG
    • Status Completed works
    • Type Tourist Facilities
    Archilovers On Instagram
    Lovers 39 users