SEDE BRANDONI VALVES | Studio Ecoarch

Un nuovo volto per una storica azienda del novarese Novara / Italy / 2021

2
2 Love 160 Visits Published

Il progetto muove le proprie ragioni dall’esigenza di riqualificazione e razionalizzazione del volume e degli spazi interni ed esterni di un’azienda del novarese.


Due le tematiche principali:
1. Il rivestimento
2.La ridistribuzione interna


 


Esterno
Proposta di progetto che, attraverso l’inserimento di una seconda facciata, ricerca un nuovo dialogo con il contesto. 


L’elemento della quinta genera infatti uno spazio filtro tra paesaggio ed edificio esistente, spazio ricucito con balconi e terrazze in vetro generati da finestre di grandi dimensioni. Infine, la copertura piana viene ridisegnata con un’attenta architettura degli esterni e si pone come spazio per eventi all’aperto.


Le quinte vengono realizzate attraverso l’elaborazione di una struttura verticale a montanti e traversi in acciaio, sulla quale è successivamente applicata una sequenza di lamelle in legno fisse e orientabili. Queste concorrono a regolare l’illuminazione naturale, schermando l’edificio nei mesi più caldi.


Interno
Il ridisegno degli ambienti interni risulta il medesimo per entrambe le soluzioni precedentemente descritte. Questa prevede una radicale ridistribuzione delle funzioni all’interno dell’involucro edilizio, preservando tuttavia l’ossatura portante e il nucleo scala-ascensore.


L’impiantistica utilizzata è di tipo avanzato: la gestione dell’involucro è affidata alla ventilazione Meccanica Controllata con recupero di calore (VMC termodinamica), la quale preleva l’aria interna ed immette aria fresca dall’esterno.


Il progetto del verde, a cura di “Olos Atelier”, è parte integrante dell’intervento di recupero. La scelta della vegetazione si basa sulla volontà di conferire agli spazi aperti un aspetto naturale, ma allo stesso tempo accogliente e scenografico sia da un punto di vista cromatico che aromatico. Tutte le specie selezionate richiedono una bassa manutenzione.


///


The aim of the project is the redevelopment and rationalization of an industrial building close to Novara.


There are two main themes:
1. The external covering
2. A new internal configuration


External
Project that seeks a new dialogue with the context through the insertion of a second facade.


Wings generate a filter space between the landscape and the existing building, while huge glass balconies connect the offices with the external structure.


Finally, the flat roof is redesigned with a careful composition of shapes and volumes and  become a space for outdoor events.


The wings are created through the development of a vertical structure with steel uprights and crosspieces, on which are applied fixed and adjustable wooden slats. These combine to regulate natural lighting, shielding the building in the hottest months.


Interior
The reorganization of the internal spaces is the same for both of the previously described solutions. This provides for a radical redistribution of functions inside, while preserving the load-bearing framework and the stair-lift core.


The systems used are advanced: the management of the building is entrusted to the Controlled Mechanical Ventilation with heat recovery, which takes the internal air and introduces fresh air from the outside.


The green project, by "Olos Atelier", is an integral part of the restoration project. The choice of vegetation is based on the desire to give to the open spaces a natural and scenographic aspect both from a chromatic and aromatic point of view. All selected species require low maintenance.

2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto muove le proprie ragioni dall’esigenza di riqualificazione e razionalizzazione del volume e degli spazi interni ed esterni di un’azienda del novarese. Due le tematiche principali:1. Il rivestimento2.La ridistribuzione interna   EsternoProposta di progetto che, attraverso l’inserimento di una seconda facciata, ricerca un nuovo dialogo con il contesto.  L’elemento della quinta genera infatti uno spazio filtro tra paesaggio ed edificio...

    Project details
    • Year 2021
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Urban Furniture / Adaptive reuse of industrial sites / Office Buildings / Factories / Industrial facilities / Interior Design / Graphic Design / Restoration of façades / Structural Consolidation / Recovery of industrial buildings / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users