CASA ZB | Studio Ecoarch

Una piccola casa di vacanza su una sperduta isola greca Lipsi / Greece / 2022

18
18 Love 1,380 Visits Published

La piccola costruzione si erge sul fianco di una collina che domina il sottostante centro abitato, raccolto attorno al porto. Il linguaggio è quello delle tradizionali case dell’isola, liberamente declinato: un aggregazione di volumi semplici, intonacati di calce bianca, con piccole aperture a proteggersi dal caldo e ampi pergolati per filtrare i raggi del sole.


Gli spazi della casa si espandono all’esterno in patii e terrazze protette, che incorniciano gli scorci più suggestivi del paesaggio mettendo al contempo al riparo dal Meltemi, un vento che può spirare con particolare intensità per lunghi periodi dell’anno.


///


This little construction lies on the top of a hill dominating a small village built around the harbor. The architecture freely recall the local, vernacular language: an aggregation of simple volumes, plastered in white lime, with small windows to protect yourself from the heath and large sun-shading pergolas.


The interiors of the house expand themselves outside in patios and protected terraces which frame the beautiful landscape, shielding also the house from the Meltemi, a wind that can blow with particular intensity for long periods during the year.

18 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    La piccola costruzione si erge sul fianco di una collina che domina il sottostante centro abitato, raccolto attorno al porto. Il linguaggio è quello delle tradizionali case dell’isola, liberamente declinato: un aggregazione di volumi semplici, intonacati di calce bianca, con piccole aperture a proteggersi dal caldo e ampi pergolati per filtrare i raggi del sole. Gli spazi della casa si espandono all’esterno in patii e terrazze protette, che incorniciano gli scorci più...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 18 users