Studio legale

Lecce Lecce / Italy / 2021

3
3 Love 346 Visits Published

Lo studio legale oggetto di ristrutturazione si trova a Lecce, in una palazzina degli anni ’70 dalla forte identità che ha imposto alcuni vincoli legati al sistema costruttivo. Come spesso accade, tali vincoli progettuali hanno aiutato a costruire i rapporti di forza tra gli spazi, suggerendo e quasi obbligando scelte che hanno costituito il carattere e l’identità del progetto.


L’obiettivo è stato quello di mettere in comunicazione tutti gli ambienti, eliminando i rigidi setti divisori lineari della precedente distribuzione per creare un flusso continuo in cui tutte le zone sono connesse, almeno visivamente. Le pareti curvilinee, rivestite con listelli in rovere e combinate con arredi progettati e realizzati su misura lasciano sempre intravedere quello che accade oltre, ampliando la percezione dello spazio e suscitando curiosità nel fruitore. L’ingresso, semplice e compresso, lascia subito accesso allo spazio centrale - più ampio - in cui la boiserie in rovere e il rivestimento in marmo vengono combinati reinterpretando in chiave moderna la rigorosità e la formalità di un ambiente di rappresentanza. Al tempo stesso, però, donando una sensazione di tranquillità e benessere che allevia la tensione tipica dell’attesa in uno studio legale, mettendo subito a proprio agio il cliente.

Il parquet in rovere dona il giusto calore e contrasto con il bianco e il blue grey di pareti e soffitti, le superfici laccate dei mobili e il grande quadro in marmo Explosion Blu del Brasile.

Tutto lo spazio è caratterizzato da finestre a nastro che permettono di leggere il rapporto tra la città vecchia di Lecce e quella dei servizi. Questa parete finestra si configura come una lanterna luminosa che scalda con morbidezza tutti gli ambienti. La luce naturale colpendo i listelli lignei, più o meno distanziati tra loro, dona importanti effetti sul pavimento e sulle pareti non trattate, valorizzandole. Lo studio e la scelta della luce artificiale ha contribuito a definire gli spazi e le funzioni: lampade puntuali e importanti dai toni caldi sono state scelte per il tavolo riunioni, la scrivania e in generale le zone pubbliche; faretti tecnici e semplici, invece, sono stati riservati alle zone di servizio e private.


Nel piccolo bagno vince l’efficienza e la sobrietà dei rivestimenti chiari e tridimensionali che, insieme a sanitari bianchi e rubinetteria cromata garantiscono la facilità gestione e pulizia che un servizio aperto al pubblico richiede.
 

3 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Lo studio legale oggetto di ristrutturazione si trova a Lecce, in una palazzina degli anni ’70 dalla forte identità che ha imposto alcuni vincoli legati al sistema costruttivo. Come spesso accade, tali vincoli progettuali hanno aiutato a costruire i rapporti di forza tra gli spazi, suggerendo e quasi obbligando scelte che hanno costituito il carattere e l’identità del progetto.L’obiettivo è stato quello di mettere in comunicazione tutti gli ambienti, eliminando i rigidi setti divisori lineari...

    Project details
    • Year 2021
    • Work started in 2021
    • Work finished in 2021
    • Contractor Francesco Selicato impresa edile, Angelo Danese - A.D. Arredi su misura
    • Status Completed works
    • Type Offices/studios
    Archilovers On Instagram
    Lovers 3 users