Simply chair

proposta di autoprogettazione sulle orme di E. Mari Naples / Italy / 2022

0
0 Love 41 Visits Published

Il progetto ''Simply chair'' prende liberamente ispirazione dalle ricerche effettuate dal designer Enzo Mari verso la metà degli anni 70 sulla '' autoprogettazione ''. L' obiettivo di tale esperimento consisteva nel fare acquisire alle persone una minima capacità critica utile ad esempio per quando si sarebbe ritrovata a comperare un tavolo, una sedia, o qualsiasi altro elemento di arredo. Attraverso degli esercizi di autoprogettazione, le persone venivano invogliate a costruirsi da soli sedie, tavoli, scaffali, letti, partendo dai disegni dello stesso Mari e avendo a disposizione solamente assi di legno, come materiale principale e chiodi per le giunzioni. Il processo realizzativo dei vari modelli di arredo, avrebbe suscitato nelle persone le conoscenze tali da poter distinguere un oggetto di qualità da uno disegnato male, ad esempio, chi ha bisogno di un tavolo, avrebbe potuto acquisire ciò che è fondamentale nella concretizzazione di un tavolo, ad esempio che le gambe debbano risultare solidali al piano di appoggio. Quindi nel momento dell’acquisto potrebbe valutare nell’amplissimo panorama di oggetti acquistabili quei modelli che sono risolti coerentemente alle loro implicazioni tecniche di qualità di lavoro e non lasciarsi condizionare da implicazioni di stile o di gusto.


Partendo da queste premesse, il progetto Simply chair vuole essere il primo di una serie di arredi facilmente realizzabile da chi abbia un minimo di esperienza nel fai da te, proponendo gli stessi obiettivi della ricerca di Mari sull' autoprogettazione, ma al contrario della chiodatura, ipotizzata dal designer per le giunzioni, il mio progetto pone come principale tecnica di giunzione l' incastro, sfruttando lo spessore stesso del pannello di legno, e lasciando alle persone la libertà di modificare, aggiungere o personalizzare i vari pezzi che compongono la sedia sviluppando e sperimentando il modello di incastro proposto. Allo stesso tempo, un' ulteriore ragione nel progetto la si può trovare nella volontà di proporre un momento di condivisione con l' obiettivo di coinvolgere la creatività di chi si ritrova a realizzare la sedia.


🪑 link per scaricare i fogli A3 utili alla realizzazione della sedia, e la presentazione in pdf :
https://mega.nz/file/Eh9CEYYD#hBTDzr8...
(copiate ed incollate il link in un motore di ricerca diverso da chrome, se non dovesse funzionare)


🍂 link per l' acquisto del pannello in legno :
https://www.leroymerlin.it/prodotti/f...


 


 

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto ''Simply chair'' prende liberamente ispirazione dalle ricerche effettuate dal designer Enzo Mari verso la metà degli anni 70 sulla '' autoprogettazione ''. L' obiettivo di tale esperimento consisteva nel fare acquisire alle persone una minima capacità critica utile ad esempio per quando si sarebbe ritrovata a comperare un tavolo, una sedia, o qualsiasi altro elemento di arredo. Attraverso degli esercizi di autoprogettazione, le persone venivano invogliate a costruirsi...

    Project details
    • Year 2022
    • Status Research/Thesis
    • Type Urban Furniture / Apartments / Single-family residence / Multi-family residence / Bars/Cafés / Graphic Design / Furniture design / Product design / self-production design
    Archilovers On Instagram