Puglia e Sicilia si incontrano a Firenze

Florence / Italy / 2021

15
15 Love 1,290 Visits Published

Siamo a Firenze nella parte di espansione ottocentesca della città, un quartiere vivo e verace lontano dalla zona turistica e caotica. All’interno di un elegante condominio anni 70, una giovane famiglia vuole realizzare il proprio sogno di casa.

L’appartamento si presentava con un taglio tipico degli anni in cui è stato realizzato, con un lungo corridoio distributivo e le varie stanze che vi si affacciavano.

 Abbiamo scardinato questa rigida impostazione creando un ampio spazio living inondato dalla luce naturale; una parete di nicchie colorati incornicia l’accesso alla cucina e allo studio che si nasconde dietro ad una porta scorrevole a specchio. Una preziosa collezione di ceramiche fatta di pumi pugliesi e mori siciliani arredano le nicchie ed il living portando le origini e tradizioni della committenza all’interno del nuovo nido fiorentino, simbolo di riscatto e di un nuovo inizio. Il parquet in rovere a spina francese arreda l’intero appartamento entrando anche nel bagno della zona giorno; i tre grandi archi alle spalle del tavolo da pranzo, realizzati su carta da parati on demand, esasperano l’effetto di profondità mentre, dal lato opposto, un mobile disegnato ad hoc, accoglie uno biocamino che esalta l’idea di focolare domestico.

 Il progetto ha visto anche la riconfigurazione dei due bagni e della camera singola con l’allargamento del bagno della zona notte e la realizzazione di uno spazio lavanderia accessibile dalla cucina. Il bagno della zona giorno perde la finestra che viene data alla lavanderia ma al suo posto abbiamo inserito una cabina doccia che sembra affacciarsi su una serra luminosa piena di piante.

La camera singola è caratterizzata da un anello di un bel azzurro intenso che avvolge la testa del letto e trasporta la fantasia del piccolo abitante in incredibili avventure spaziali.

La camera matrimoniale invece gioca su toni rilassanti e pastello con una carta on demand posta sulla testata del letto ed esaltata da una morbida luce radente.

15 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Siamo a Firenze nella parte di espansione ottocentesca della città, un quartiere vivo e verace lontano dalla zona turistica e caotica. All’interno di un elegante condominio anni 70, una giovane famiglia vuole realizzare il proprio sogno di casa.L’appartamento si presentava con un taglio tipico degli anni in cui è stato realizzato, con un lungo corridoio distributivo e le varie stanze che vi si affacciavano. Abbiamo scardinato questa rigida impostazione creando un ampio spazio living...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 15 users