"Rigenerazione e riqualificazione urbana di Piazza Martiri d'Ungheria"

Menzione speciale - Concorso di progettazione Vibo Valentia / Italy / 2021

0
0 Love 135 Visits Published

Il concept della proposta progettuale narra, attraverso i suoi componenti essenziali, la storia antica di Vibo Valentia. La valorizzazione del patrimonio storico-culturale è impressa negli elementi grafici che caratterizzano le pavimentazioni, ispirati a mosaici di epoca romana presenti nel quartiere di Sant’Aloe (Mosaico delle Quattro Stagioni e Domus della Nereide), ricercando una connessione profonda tra la piazza, come snodo del percorso museale, e il tessuto urbano che la attornia. Il recupero della memoria storica attraverso la narrazione iconografica insita nel progetto lega i pattern della piazza alla storia della città, trasportando i visitatori in un punto indefinito tra passato e presente che proietta la città verso una prospettiva futura di sviluppo sostenibile e crescita culturale.


La nuova piazza si presenta come centro focale del sistema urbano vibonese, fungendo da elemento connettivo tra la vita pubblica e quella privata, come uno spazio negativo che risalta i massicci edifici monolitici del Municipio e delle scuole che la circondano facendo da cerniera tra di essi. La trama lineare della pavimentazione è diretta emanazione dei contrafforti che caratterizzano la facciata del Municipio, ai quali si sovrappongono pattern geometrici ispirati alla storia di Vibo. La nuova trama compositiva invade gli spazi verdi che circondano il comprensorio scolastico “Don Bosco - Garibaldi”, dando vita a un processo unificante che tende ad annullare la barriera fisica del recinto che cinge l’edificio scolastico. Tale processo di appropriazione e cucitura tra gli spazi si estende alle aree circostanti, con una lingua pavimentata che dalla nuova area di parcheggio attraversa i giardini pubblici e sconfina fino all’ITE “G. Galilei”, segnando l’ingresso all’area pedonale del centro storico.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il concept della proposta progettuale narra, attraverso i suoi componenti essenziali, la storia antica di Vibo Valentia. La valorizzazione del patrimonio storico-culturale è impressa negli elementi grafici che caratterizzano le pavimentazioni, ispirati a mosaici di epoca romana presenti nel quartiere di Sant’Aloe (Mosaico delle Quattro Stagioni e Domus della Nereide), ricercando una connessione profonda tra la piazza, come snodo del percorso museale, e il tessuto urbano che la...

    Project details
    • Year 2021
    • Client Comune di Vibo Valentia
    • Cost 700.000,00
    • Status Competition works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / Feasibility Studies / Urban Renewal
    Archilovers On Instagram