White street culture

Un big bang di colori Monopoli / Italy / 2021

7
7 Love 317 Visits Published

Avere un negozio con un architettura definita da elementi che caratterizzano gli ambienti rendendola autoctona è un dono prezioso da conservare e se è possibile estremizzare. White Street Culture ha si presentava ai miei occhi come una tela bianca da dipingere. Il bianco è considerato un non colore, nel senso che non ha una tonalità. il bianco è un colore con elevata luminosità, ma senza tinta. Il bianco infatti è chiamato acromatico poiché contiene tutti i colori dello spettro elettromagnetico. Riprendendo la palette colore di Sneakers Room a Monopoli, i due negozi si fronteggiano lungo Corso Umberto a Monopoli, ho voluto consegnare agli spazi quel carattere che valorizzasse gli indumenti in vendita. Le volte in tufo intonacate con archi bianchi e neri richiamano, gli archi della Mezquita di Cordova, con l’intento di segnare dei punti fissi all’interno del locale su cui soffermarsi per poi perdersi in un big bang di colori e forme.

7 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Avere un negozio con un architettura definita da elementi che caratterizzano gli ambienti rendendola autoctona è un dono prezioso da conservare e se è possibile estremizzare. White Street Culture ha si presentava ai miei occhi come una tela bianca da dipingere. Il bianco è considerato un non colore, nel senso che non ha una tonalità. il bianco è un colore con elevata luminosità, ma senza tinta. Il bianco infatti è chiamato acromatico...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 7 users