Malaquite House

Rome / Italy / 2020

5
5 Love 583 Visits Published

Malaquite House si trova all’ultimo piano nel centro di Roma in un palazzo umbertino, in una posizione molto suggestiva, affacciandosi dal suo terrazzo si possono vedere le statue della Basilica di San Giovanni da una parte e guardando dalla parte opposta si intravedono gli archi del Colosseo. E’ un appartamento di circa 150 mq + terrazzo.


La casa è abitata da una famiglia composta da una coppia con due figli e un cane.


Il brief ricevuto dai clienti è stato quello, ovviamente, di riuscire a rispondere alle esigenze della loro famiglia, ma soprattutto di riuscire a consegnare loro una casa che avesse un aspetto “fresco”, leggero, che potesse far pensare a un luogo di vacanza e che stimolasse un’ idea giocosa sia nelle soluzioni spaziali da adottare sia per la sua immagine.


Nella progettazione si è deciso di segnare in maniera forte alcuni aspetti architettonici come la continuità del corridoio sia nella parte giorno che nella zona notte e di lasciare partire da questo spazio tutti gli ambienti della casa, ognuno con una sua particolarità. A livello di immagine si sono sottolineati i singoli ambienti o le superfici della casa con dettagli cromatici, decorazioni e pattern che ne amplificassero la complessità percettiva. Di qui ad esempio l’idea di utilizzare in buona parte della casa un parquet in rovere che è poi stato dipinto con diversi motivi: a fasce grigio chiaro e blu nella zona giorno, di blu in camera da letto master e di grigio chiaro in camera dei bambini. Questo aspetto grafico del pavimento in legno si confronta, accostandosi, con un pavimento in listelli di cotto posati a spina di pesce (in cucina, zona pranzo, nei bagni e sul terrazzo).


Nella zona giorno il corridoio è segnato da una serie di aperture a forma di arco. Il living è in continuità e si apre attraverso un grande arco esistente. Si tratta di uno spazio dai volumi importanti, a doppia altezza con un sistema di soppalco integrato con la panca in muratura che lega e mette insieme tutti le parti “lounge” di questa porzione di casa. Il colore che caratterizza il soffitto di questa stanza e la sua natura materica e imprecisa è un azzurro Tivoli.


La zona pranzo/serra in continuità con l’esterno è disegnato da 3 aperture ad arco che aprono direttamente sul corridoio principale e il living. A sottolineare questa stanza è il colore verde Malaquite, cuore della casa e legame diretto fra interno ed esterno.


In cucina è stato conservato il soffitto in legno e la sua trama sottolineata da un colore giallo intenso. Gli arredi della cucina come nel living sono stati costruiti in muratura.


Salendo un gradino si passa alla zona notte. Il corridoio che porta alle camere da letto segna la continuità dell’ elemento centrale della casa. Cambia però l’uso e la caratterizzazione degli ambienti da questo punto in poi. Il colore non sottolinea più solo la parte alta degli ambienti ma diventa avvolgente, restituendo degli ambienti immersivi in cui alcuni contrasti segnano degli accenti importanti nel racconto della casa. Il corridoio color Radicchio sui muri, il soffitto e la libreria dello stesso colore Radicchio disegnata da linee verticali e orizzontali color azzurro Tivoli.


La camera da letto master è una specie di unico grande volume scavato colorato di blu navy che ricopre tutta la superficie materica degli intonaci e il pavimento in legno. A contrasto il rivestimento degli armadi e della testata del letto in legno e raffia naturale e le leggere decorazioni delle applique in tessuto.


Lo stesso linguaggio parlano i bagni della casa monomaterici e monocromatici. Blu e Bianco.


In definitiva il lavoro svolto sulle superfici e sul contrasto fra i trattamenti delle stesse, l’alternanza fra superfici molto materiche e scabrose e altre colorate e grafiche ha contribuito a suggerire una scelta di set-up e arredi molto precisa e dalle linee ben riconoscibili in modo che potessero dialogare con l’ambiente circostante.


Dal sistema divano-panca-affaccio-soppalco-camino, alla cucina in muratura e legno agli arredi di bagni e camera da letto fino tutti disegnati ah hoc agli stessi arredi selezionati con la collaborazione di Spazio Ampio sulla base di una ricerca volta ad accostare insieme arredi su disegno, arredi vintage e contemporanei.


 


Fotografie: Serena Eller

5 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Malaquite House si trova all’ultimo piano nel centro di Roma in un palazzo umbertino, in una posizione molto suggestiva, affacciandosi dal suo terrazzo si possono vedere le statue della Basilica di San Giovanni da una parte e guardando dalla parte opposta si intravedono gli archi del Colosseo. E’ un appartamento di circa 150 mq + terrazzo. La casa è abitata da una famiglia composta da una coppia con due figli e un cane. Il brief ricevuto dai clienti è stato quello,...

    Project details
    • Year 2020
    • Work finished in 2020
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Interior Design / Refurbishment of apartments
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users