Ampliamento Edificio Produttivo

Firenze / Italy / 2016

0
0 Love 51 Visits Published

L'intervento è posto in una zona urbanizzata, a destinazione prevalentemente industriale/artigianale, di un piccolo borgo collinare della tipica campagna fiorentina.


Vi era preesistente un edificio della fine degli anni sessanta, i cui spazi erano tuttavia insufficienti e mal organizzati per l'attività che vi ha attualmente sede. Si è previsto di realizzare una nuova volumetria, posizionata nella ristretta area libera laterale, collegata all'edificio esistente e di apportare piccole modifiche alla vecchia struttura che consentissero comunque lo svolgimento dell'attività produttiva contestualmente allo svolgimento dei lavori edili.


Essendo la conformazione dell'area disponibile assai limitata ed essendo addossata ad un terrapieno, è stato realizzato un volume semplice, un parallelepipedo stretto e lungo, con larghezza frontale di soli m 8,70, profondità di m 41,90 e altezza di m 10,00, che si sviluppa su 2 piani agibili ed il piano copertura a terrazzo praticabile.


Nella progettazione particolare attenzione è stata posta allo studio della zona d ingresso all'edificio e delle facciate, sia da un punto di vista funzionale che di immagine.


Gli accessi - al magazzino del piano terra, agli spazi di lavoro del vecchio fabbricato e del piano primo del nuovo e allo showroom - sono posti sul lato corto. Oltre al portone per carico/scarico merci è stato realizzato un ingresso che conduce alla scala in c.a. a vista, realizzata in opera, che costituisce il fulcro del progetto intorno a cui si snodano tutte le funzioni.


Le facciate hanno partizioni irregolari sia per la parte cieca in pannelli di cemento precompresso prefabbricati, sia per la parte vetrata. Le bucature sono state predisposte considerando le funzioni previste negli ambenti ma anche aprendo il piano primo verso l'esterno, verso il paesaggio toscano: sono pertanto aperture ampie, tutte di dimensioni diverse, che creano spazi di lavoro luminosi e accoglienti.


Le facciate sono state tinteggiate di colore marrone scuro che, dato il contesto, minimizza l'impatto nel paesaggio. Lo stesso colore è stato utilizzato per la facciata del fabbricato.


Ruolo importante nella progettazione hanno assunto la definizione de particolari costruttivi degli spazi di rappresentanza.e pertanto anche dell'illuminazione. La scala è in c.a.a vista sia nei muri portanti che nei gradini. Le rampe sono separate da un setto a tutta altezza in lamiera microforata verniciato di bianco. La stessa lamiera microforata ma color grigio è stata utilizzata per realizzare la porta dello showroom. Per l'illuminazione interna sono utilizzate gole e tagli con led. Per l'illuminazione esterna della facciata sono stati messi in risalto i particolari architettonici del nuovo e del vecchio volume.


Il tetto praticabile, da cui si gode un panorama mozzofiato a 360° essendo al di sopra di tutti gli edifici attigui, viene utilizzato saltuariamente per gli eventi aziendali.

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L'intervento è posto in una zona urbanizzata, a destinazione prevalentemente industriale/artigianale, di un piccolo borgo collinare della tipica campagna fiorentina. Vi era preesistente un edificio della fine degli anni sessanta, i cui spazi erano tuttavia insufficienti e mal organizzati per l'attività che vi ha attualmente sede. Si è previsto di realizzare una nuova volumetria, posizionata nella ristretta area libera laterale, collegata all'edificio esistente e di...

    Project details
    • Year 2016
    • Work started in 2014
    • Work finished in 2016
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client privato
    • Status Completed works
    • Type Factories
    Archilovers On Instagram