Portaceri

Arredo liturgico per la chiesa di S.Antonio Abate Nave di Fontanafredda (PN) / Italy / 2012

0
0 Love 25 Visits Published

La funzione, quella di “porta ceri”, è sopraffatta dalla forza del significato che esprime.
La “sofferenza” incisa lentamente nel ferro, diviene immagine visibile di tutte le fatiche umane che si trasfigurano nella speranza luminosa di un cambiamento.
La moltitudine delle fiamme di candela sono un coro unanime di invocazione e di richiesta.
Il cambiamento, la rinascita, la rinnovata fiducia si rendono visibili grazie all'inserimento di un elemento cristallino, puro, luminescente: un prisma di vetro trasparente.
Come un raggio di luce potente che, dall'alto, si abbatte sulle nostre paure, sulle nostre incertezze, sulle nostre povertà.
E' il superamento sperato, voluto, della condizione di limite che ogni uomo sperimenta e vive nella sua storia, ogni giorno.
E' la tensione verso “la vita” espressa da ogni sentimento religioso patrimonio inalienabile di qualsiasi uomo che vive su questa terra.


Progetto condiviso con l'artista Pasqual Alberto.

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La funzione, quella di “porta ceri”, è sopraffatta dalla forza del significato che esprime.La “sofferenza” incisa lentamente nel ferro, diviene immagine visibile di tutte le fatiche umane che si trasfigurano nella speranza luminosa di un cambiamento. La moltitudine delle fiamme di candela sono un coro unanime di invocazione e di richiesta.Il cambiamento, la rinascita, la rinnovata fiducia si rendono visibili grazie all'inserimento di un elemento cristallino, puro,...

    Project details
    • Year 2012
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2012
    • Client Parrocchia di Nave
    • Status Completed works
    • Type Product design
    Archilovers On Instagram