Umamma: rigenerazione di spazi ipogei abbandonati

San Miniato / Italy / 2019

2
2 Love 63 Visits Published

La descrizione dell'intervento è apparentemente semplice: la ristrutturazione di uno spazio di 270mq in un palazzo cinquecentesco di pregio storico-architettonico situato a San Miniato, in area collinare tutelata sulla via Francigena, tra Pisa e Firenze.


La situazione preesistente e la richiesta del committente erano tuttavia meno comuni: la trasformazione di due grandi spazi seminterrati semi-ciechi, antichi depositi di vivande e masserizie di palazzo, in un unico spazio abitativo. Il rinvenimento in corso d'opera di spazi ipogei di origine Normanna ha offerto l'occasione per una reinterpretazione del modello abitativo in tre chiavi:


. La concezione di uno spazio indiviso e multifunzionale, capace di trascendere la destinazione residenziale standard;
. Il contrasto tra la nuova apertura panoramica degli spazi superiori e la scoperta dei vani sottostanti – nascosti, imprevedibili, ora accessibili da una “botola segreta”;
. La rigenerazione di antichi usi in chiave contemporanea: la trasformazione degli spazi ipogei in un area di benessere privato con piscina e docce, nello spirito delle terme romane e delle vasche di raccolta dell'acqua piovana diffuse nel territorio.


Ciò che è forse più interessante nel contesto della rigenerazione di spazi abbandonati all'interno di un palazzo storico è la possibilità di esprimere la contemporaneità all'interno di un delicato intervento di recupero di strutture secolari: la dichiarazione della presenza della nostra epoca, della sterilità della conservazione per sé, dell'impossibilità dell'applicazione di standard abitativi tradizionali, del desiderio – necessità? dovere? – di un dialogo temporale continuo.
Ed è forse questo desiderio ad aver portato non tanto alla progettazione di un ambiente “finito”, quanto alla preparazione delle “possibilità di un ambiente” – un sistema capace di offrire infinite interpretazioni dello spazio nel nostro tempo, ripristinando la capacità di resilienza dei materiali per altre, future rigenerazioni.

2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La descrizione dell'intervento è apparentemente semplice: la ristrutturazione di uno spazio di 270mq in un palazzo cinquecentesco di pregio storico-architettonico situato a San Miniato, in area collinare tutelata sulla via Francigena, tra Pisa e Firenze. La situazione preesistente e la richiesta del committente erano tuttavia meno comuni: la trasformazione di due grandi spazi seminterrati semi-ciechi, antichi depositi di vivande e masserizie di palazzo, in un unico spazio abitativo. Il...

    Project details
    • Year 2019
    • Work started in 2013
    • Work finished in 2019
    • Main structure Masonry
    • Client Giovanni Settesoldi (private)
    • Status Completed works
    • Type Wellness Facilities/Spas / Interior Design / Lofts/Penthouses / Recovery/Restoration of Historic Buildings / Structural Consolidation
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users