Ottica Dragoni

Terni / Italy / 2018

14
14 Love 405 Visits Published

A pochi metri dalla nota piazza Tacito a Terni, intersezione tra gli assi cardinali della città, nasce oltre un secolo fa l'Ottica Dragoni.


Tema sensibile e obiettivo di progetto è stato infatti anche quello di conservare la storia del luogo.


Lo spazio al piano terra completamente svuotato, lascia che siano gli elementi strutturali a dettare la pianta. 


La geometria che ne deriva si presenta come regolare e attraverso le tre grandi aperture viene tutta proiettata sulla via commerciale verso l'esterno.


Un vero e proprio salto nel mondo dell'occhialeria, lo spazio interno è assimilabile a quattro gallerie espositive che coinvolgono lo spettatore e si rincorrono in un percorso narrativo senza fine, si gira e si cammina liberi intorno ad uno scultoreo volume centrale che nasconde al suo interno una piccola e sofisticata sala misurazione.


Varcato l'ingresso principale, lo spazio vive in una sola ed unica atmosfera che interpreta il passato attraverso una lente contemporanea, sono infatti stati riportati in luce tutti quegli elementi storici di un nome icona nel panorama locale e mitigati in un progetto attuale. 


La porta d'ingresso, le sospensioni sui banconi, il soffitto in legno decorato e dipinto a mano fatto di figure geometriche e floreali, i sottili cassetti rivestiti in velluto e i due storici banconi in legno di noce dove si sono susseguite generazioni di clienti che oggi ricordano questi dettagli, felici di trovarli ancora nel nuovo negozio.


Il progetto respira con due antichi materiali, sono quelli della tradizione e che mai smetteranno di essere apprezzati: grandi lastre regolari di marmo statuario sono il fondale a pavimento mentre il noce nazionale naturale corre in un infinito motivo di piccole righe verticali da cielo a terra lungo tutto il perimetro. Questa boiserie che avvolge lo spazio e abbraccia il cliente, si interrompe solo per fare spazio agli occhiali. 


Le mensole incassate che ne espongono oltre tremila paia, accolgono e nascondono un sistema dinamico sul quale scorre lo specchio circolare racchiuso in una cornice in ottone naturale spazzolato. Non è più il cliente alla ricerca dello specchio ma è lo specchio stesso che segue e accompagna nella scelta del nuovo occhiale.


Sono il lavoro sapiente e la cura dettata dalla passione a guidare le mani degli artigiani così che si rilegga la ricomposizione attenta delle venature tipiche del noce nazionale. 


Dalla boiserie dell'isola centrale, alla struttura dei nuovi banchi, in cui la curva delle teste ad arco a tutto sesto sta a ricordare certe classiche eleganze, armonizzando anche la relazione con il cliente.


L'Ottica Dragoni è uno spazio in cui oggi si fondono canoni tecnici della clinica ottica con quelli estetici delle raffinate boutique, in un'unica armoniosa ed equilibrata atmosfera.


 

14 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    A pochi metri dalla nota piazza Tacito a Terni, intersezione tra gli assi cardinali della città, nasce oltre un secolo fa l'Ottica Dragoni. Tema sensibile e obiettivo di progetto è stato infatti anche quello di conservare la storia del luogo. Lo spazio al piano terra completamente svuotato, lascia che siano gli elementi strutturali a dettare la pianta.  La geometria che ne deriva si presenta come regolare e attraverso le tre grandi aperture viene tutta proiettata sulla via...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2018
    • Work finished in 2018
    • Client Ottica Dragoni
    • Contractor Pedà Arredamenti
    • Status Completed works
    • Type Showrooms/Shops / Interior Design / Custom Furniture / Recovery/Restoration of Historic Buildings
    • Websitehttps://www.studiomabb.it/portfolio/ottica-dragoni/
    Archilovers On Instagram
    Lovers 14 users