Parco Urbano di Aliminusa

Aliminusa / Italy / 1996

1
1 Love 75 Visits Published

Il parco urbano di Aliminusa ha una forte identità e si presenta al suo interno con un ‘‘giardino della memoria’’ (un museo etnoantropologico),un ‘’labirinto del tempo’’, un ‘’centro servizi’’, disegnato come un anfiteatro, le ‘‘terrazze panoramiche’’, le ‘’attrezzature per lo sport e il tempo libero e i giochi’’. Nel parco ogni muretto, ogni struttura, ogni intervento dell’uomo rispetta i colori del paesaggio dando il giusto spazio alla natura.



Il parco di Aliminusa, in provincia di Palermo, che conta 1.366 abitanti, al centro tra Sciara, Cerda, Montemaggiore Belsito e Caccamo è diventato un punto di ritrovo per adulti e bambini. Finanziato dalla Regione (assessorato Territorio e Ambiente) e dall’Unione Europea è stato costruito nel pieno rispetto delle norme sulle barriere architettoniche e sulla sicurezza. Camminando tra i viali densi di verde si riscopre la flora tipica mediterranea, poi, c’è un vero e proprio ‘’eldorado’’ dedicato ai bambini con scivoli, altalene, serpentoni, rete per arrampicata. I più sportivi possono cimentarsi al bocciodromo o al minigolf o al campo da tennis o sulla pista di pattinaggio. Oppure, si può visitare il giardino della memoria: una sorta di portico coperto che ospita il piccolo museo etno-antropologico dedicato, attualmente, alla



lavorazione del vino.

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il parco urbano di Aliminusa ha una forte identità e si presenta al suo interno con un ‘‘giardino della memoria’’ (un museo etnoantropologico),un ‘’labirinto del tempo’’, un ‘’centro servizi’’, disegnato come un anfiteatro, le ‘‘terrazze panoramiche’’, le ‘’attrezzature per lo sport e il tempo libero e i giochi’’. Nel parco ogni muretto, ogni struttura, ogni intervento...

    Project details
    • Year 1996
    • Client Comune di Aliminusa
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users