Villa AG

Treviglio / Italy / 2019

0
0 Love 393 Visits Published

Due volumi elementari segnano il limite tra edificato e campagna, rispecchiandone la dualità ma ricomponendosi per dare forma alla casa.

Anch’essa ha una duplice natura: l’impronta geometrica infonde la regola che manca al contesto urbanizzato, mentre bucature e sfalsamenti di pianta e sezione assorbono il paesaggio circostante, moltiplicandone le visuali.

La villa si sviluppa su tre livelli, collegati dalla scala che si affaccia su un piccolo giardino segreto, fulcro dell’intera composizione.

0 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Due volumi elementari segnano il limite tra edificato e campagna, rispecchiandone la dualità ma ricomponendosi per dare forma alla casa. Anch’essa ha una duplice natura: l’impronta geometrica infonde la regola che manca al contesto urbanizzato, mentre bucature e sfalsamenti di pianta e sezione assorbono il paesaggio circostante, moltiplicandone le visuali. La villa si sviluppa su tre livelli, collegati dalla scala che si affaccia su un piccolo giardino segreto, fulcro dell’intera composizione.

    Project details
    • Year 2019
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2019
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Privato
    • Contractor Ceribelli Giuseppe srl - Bergamo
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Interior Design
    Archilovers On Instagram