MCE Astoria

Heim Balp Architekten ha progettato la nuova sede aziendale di MCE-Astoria a Timisoara, in Romania. Timișoara / Romania / 2019

2
2 Love 762 Visits Published

Heim Balp Architekten ha progettato la nuova sede aziendale di MCE-Astoria a Timisoara, in Romania.


Il complesso rappresenta uno dei due siti principali di Astoria, storico marchio italiano nella cultura della macchina da caffè, e terza realtà mondiale per volumi realizzati, che dal 2002 esordisce l’attività a Timisoara, rivolta in particolare ai mercati orientali.


 Il progetto sviluppato da Heim Balp Architekten risponde alle richieste del cliente di poter disporre di nuovi spazi per consentire un implemento della produzione giornaliera, oltre al rinnovo radicale dell'immagine aziendale.


 Con l’obiettivo di mantenere l’esistente, gli architetti hanno scelto di migliorarne le funzionalità e rinnovarne i diversi spazi, attraverso un programma che include una nuova linea di produzione, l’area logistica, nuovi uffici amministrativi e commerciali, le aree per formazione ed esposizione; le strutture esistenti sono state trasformate e riservate alla mensa, spogliatoi per il personale e spazi tecnici.  il nuovo impianto è concepito in due volumi: un edificio a tutta altezza di 7 metri che ospita la produzione, e un edificio di 2 piani per gli uffici, le sale riunioni, lo showroom, formazione. L'accesso principale si apre su uno spazio a doppia altezza dove i visitatori sono accolti dalla reception e dallo showroom; uffici e sale incontri  al piano superiore, si affacciano sul grande atrio.“ Con il progetto della nuova sede, intendiamo da una parte esprimere le esigenze di rappresentanza dell’azienda, dall'altra soddisfare i nuovi requisiti di efficienza e dinamicità ” come spiegano gli architetti.


 L'area di produzione copre una superficie di 4000 metri quadrati, permettendo così di implementare la produzione quotidiana fino a 100 macchine da caffè.


 “Il processo produttivo e il suo nuovo layout seguono l'idea del ciclo just-in-time, dove il materiale necessario viene spedito in entrata nel momento del suo immediato impiego, e i prodotti sono spediti in uscita non appena completati, riducendo così al minimo le necessità di stoccaggio”  spiega Pietro Balp, partner dello studio.


 Uno degli aspetti cruciali dell’intervento è il disegno delle facciate, che ha previsto la scelta di diversi materiali in modo da definire livelli differenti di trasparenza e opacità :“abbiamo puntato a trasformare l'edificio in un nuovo landmark per Timisoara, visibile dal paesaggio circostante e anche dall'autostrada, in un contesto industriale altrimenti mancante di riferimenti visuali” spiegano gli architetti.


I due corpi del complesso sono connessi visualmente e resi compatti dal rivestimento in metallo rosso, la cui densità cambia a seconda delle differenti funzioni interne che va a schermare.


Al piano terra, l'area di produzione presenta una facciata opaca e densa, mentre lo showroom,grazie alla facciata vetrata trasparente offre al pubblico una vista sulla tradizione dell’azienda; al piano superiore il sistema di ombreggiamento conferisce invece un carattere di semitrasparenza e aiuta la ventilazione naturale dell’edificio.


 Per gli interni, una palette essenziale di materiali contribuisce a sottolineare il minimalismo della nuova architettura: pannelli in legno dalle nuance calde negli spazi di rappresentanza, partizioni vetrate per gli uffici, una finitura in microcemento per i pavimenti. Gli impianti sono lasciati a vista, enfatizzando l’estetica industriale dell'edificio, mentre l’azzurro dell'arredo degli uffici accende le cromaticità neutre degli  ambienti.


English text


The complex is one of the two main sites for the production of professional coffee machines for  Astoria, the historical brand of the italian coffe machine culture, and the world's third professional coffee machines manufacturer for production amount.
The MCE company, that belongs entirely to the Astoria Group, began its manufacturing activities in Timisoara at the end of 2002. With the construction of the new plant the production has strongly increased its production capacity.
The design by Heim Balp Architekten meets the main client’s request for a new layout, so as to increase the daily production and provide a younger and more progressive attitude to the whole company image.


Instead of moving and building a new facility, the original structure was kept but important interventions were implemented to improve its functionality and to renew workspaces, showroom and offices.
The building program includes a new production line, logistics, new administrative and commercial offices as well as training areas and showrooms. The existing structures have been transformed and dedicated to dressing rooms and canteen for the personnel as well as to technical spaces.


The new MCE plant is conceived in two volumes: a seven-metre-high one-storey building hosting the production area and a two level building hosting offices, meeting rooms, a showroom and training spaces.


The main public entrance gives access to a double height space where visitors are welcomed by the reception counter and the showroom ; offices and meeting rooms can be found on the upper floor, overlooking the large ground floor atrium.
“The office and public building on one side expresses the needs for representation of the company, being this location the expression of its products and values towards the clients and distributors,and on the other side meets the needs of efficiency and dynamism of its administrative department”. as the architects say.
The production area covers a 4000 sqm surface, so as to increase the daily production up to 100 coffee machines per day.
“The production process and its new design follows the idea of the just in time cycle as far as the processing of the components that are required for the production line, where the necessary materials are shipped in when needed as the products are shipped out as soon as they are completed thus reducing to the maximum the needs for storage. “ Pietro Balp
One of the key interventions has been the design of the facades, where the selection of materials defines a discontinuous combination of walls and glazed façades, as well as a red aluminum cladding, providing different levels of opacity to the whole volume.
“ We aimed to transform the building into a new significant landmark for Timisoara, visible from surrounding landscape and from the highway as well, in an industrial context lacking of visual references.” the architects explain.
The two buildings are visually connected and unified by the red metal cladding, changing in density according to the different building functions.
At the ground level, the production area features a dense blind facade, while the showroom offers a public view on the company’s tradition thanks to the transparent glazed facade.
The sun shading system gives the upper floor a semitransparent character and helps the natural ventilation of the building.


An essential materials palette has been selected for the interiors, contributing to remark the lightness and transparency of the architecture : wood paneling to add warmth in representative spaces, glazed partitioning for the offices, a concrete micro topping for the floors.
All mechanical ducts and pipes are left exposed, thus emphasizing the overall industrial aesthetic, while light blue colorful accents are introduced in the offices furniture, contrasting the grey and white backdrop.


 

2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Heim Balp Architekten ha progettato la nuova sede aziendale di MCE-Astoria a Timisoara, in Romania. Il complesso rappresenta uno dei due siti principali di Astoria, storico marchio italiano nella cultura della macchina da caffè, e terza realtà mondiale per volumi realizzati, che dal 2002 esordisce l’attività a Timisoara, rivolta in particolare ai mercati orientali.  Il progetto sviluppato da Heim Balp Architekten risponde alle richieste del cliente di poter...

    Project details
    • Year 2019
    • Work started in 2016
    • Work finished in 2019
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Astoria group
    • Contractor S.C. Borghesi
    • Status Completed works
    • Type Office Buildings / Factories / Industrial facilities
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users