Maremma House

Pereta / Italy / 2015

46
46 Love 3,418 Visits Published

L’edificio è posto su un poggio circondato da olivi e vigneti nelle vicinanze dell’antico villaggio di Pereta, nella campagna della Maremma Toscana. Il paesaggio circostante si caratterizza per la fluida sinuosità delle colline che degradano verso il mare. Dalla casa la vista si apre sul Monte Argentario e le isole dell’arcipelago toscano. La casa si sviluppa come stratificazione di tre volumi estesi orizzontalmente secondo l’asse Nord- Sud. L’andamento lineare dei piani richiama la dominante orizzontalità del territorio. La disposizione dei volumi risponde alla distribuzione del programma abitativo oltre che riferirsi ad una metaforica stratificazione di significati. Lo strato inferiore , parzialmente interrato, contiene le camere da letto e i servizi tecnici. L’unica facciata, rivolta ad oriente, è rivestita da ricorsi in blocchi di tufo provenienti da cave presenti sul territorio. Questo livello rappresenta la base radicata nel terreno dell’edificio richiamando la storia centenaria della tradizioni costruttive della Maremma incentrate sull’uso del tufo. Il piano intermedio, a cui si accede da una scalinata esterna in travertino, contiene gli spazi comuni del salone e della cucina, a loro volta aperti su una loggia direttamente adiacente la piscina. Le facciate in intonaco tinteggiato a calce bianca e la predominanza della massa muraria sui vuoti delle aperture si ispirano alla tipica architettura mediterranea. Dalla loggia si sale attraverso una scaletta in metallo alla terrazza superiore; da qui si accede alla camera padronale, raggiungibile anche dalla sala attraverso una scala interna in cemento. Rivestito in doghe di legno il volume del terzo livello evoca un’architettura nautica, in modo tale che l’intero edificio riprenda, per analogia, la forma di una nave interrata. Scale, balaustre e travature e solai esterni sono in acciaio zingato . Per contrasto, tutti gli elementi in metallo utilizzati all’interno, quali complementi di arredo, lampade e battiscopa sono in ottone o rame. Sempre in rame sono tutti i radiatori per riscaldamento, disegnati su misura dall’autore.


Progetto architettonico
Studio Ponsi – Andrea Ponsi, Luca Ponsi

Collaboratori
Federico Frittelli, Davide Nigi, Beth Bevan

Impresa costruttrice:
I Tenebrosi

Impianto elettrico ed idraulico
Effe Gi snc

Impianto piscina
Culligan Italia

Opere in metallo
Luca Albertazzi

Arredi
Bocini &Bocini

Consulenti:
Strutture : Renato Terziani
Impianti: Matteo Madesani
Sicurezza : Gabriele Canzonetti

46 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    L’edificio è posto su un poggio circondato da olivi e vigneti nelle vicinanze dell’antico villaggio di Pereta, nella campagna della Maremma Toscana. Il paesaggio circostante si caratterizza per la fluida sinuosità delle colline che degradano verso il mare. Dalla casa la vista si apre sul Monte Argentario e le isole dell’arcipelago toscano. La casa si sviluppa come stratificazione di tre volumi estesi orizzontalmente secondo l’asse Nord- Sud....

    Archilovers On Instagram
    Lovers 46 users