Asilo nido bioclimatico per 20 alunni

Asilo nido per 14 lattanti e 6 divezzi Sassari / Italy / 2009

0
0 Love 2,199 Visits Published
Scopo dell’Amministrazione era quello di attuare un intervento lowbudget/ high-quality, vale a dire qualitativamente valido in termini di valorizzazione dell’intorno urbano, e che fonda una buona estetica architettonica con i concetti di risparmio energetico e basso impatto ambientale.
Per dar voce a tali richieste è stato ideato un edificio in cui le scelte morfologiche, la disposizione funzionale degli ambienti e la distribuzione rispondono ad una logica di massimo utilizzo delle strategie bioclimatiche per esposizione, orientamento, illuminazione e ventilazione naturale. Il tutto finalizzato all’efficienza energetica e al comfort dei piccoli utenti.
L’dificio si genera dalla disposizione di tre blocchi prismatici e regolari, secondo l’asse eliodonico. Geometrie e volumi seguono un linguaggio minimale, rispettoso
del contesto; le forme sono neutre, i colori e i materiali riprendono i caratteri della laguna. Le canne palustri divengono un elemento architettonico funzionale, dotato di nuovo vigore nelle schermature solari; il legno dei porticati e dei rivestimenti, assieme alle tinte delle pareti esterne, traggono spunto dai riflessi cromatici circostanti.
I tre volumi sono raccordati da un atrio centrale, che distribuisce i flussi delle utenze. Le due sezioni hanno distinte aritcolazioni degli spazi interni, in base alle diverse funzionalità che devono soddisfare: un ambiente unico per i primi passi giocosi dei divezzi, spazi più raccolti e accoglienti per i piccoli lattanti. Godono di una posizione che le favorisce: orientate sul fronte sud-est/sud-ovest,beneficiano dell’illuminazione naturale dal mattino fino al termine della giornata, grazie alle vetrate che le prospettano sul verde.
Nel blocco servizi trovano allocazione gli spazi del personale, il magazzino, la lavanderia e l’ambulatorio.
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Scopo dell’Amministrazione era quello di attuare un intervento lowbudget/ high-quality, vale a dire qualitativamente valido in termini di valorizzazione dell’intorno urbano, e che fonda una buona estetica architettonica con i concetti di risparmio energetico e basso impatto ambientale.Per dar voce a tali richieste è stato ideato un edificio in cui le scelte morfologiche, la disposizione funzionale degli ambienti e la distribuzione rispondono ad una logica di massimo utilizzo delle strategie...

    Project details
    • Year 2009
    • Client Comune di Santa Giusta
    • Status Competition works
    • Type Kindergartens
    Archilovers On Instagram