Il magazzino automatico di Fiorini International

Ripe / Italy / 2017

1
1 Love 588 Visits Published

Il progetto, innovativo dal punto di vista tecnologico, ha considerato la sua relazione con il contesto ambientale, superando il concetto di mitigazione ambientale, per diventare un segno nel paesaggio agrario, simbolo del radicamento al territorio e della volontà di innovazione della ditta e delle persone che vi lavorano. In linea con questo pensiero è lo studio progettuale fatto per le facciate del magazzino, per le quali si è scelto un rivestimento con pannelli coibentati di colori e dimensioni diversi, che disegnano il fabbricato in partiture non regolari , spezzando visivamente le ampie superfici verticali dei quattro prospetti. Le diverse cromie dei grigi dei pannelli delle facciate, e le superficie in policarbonato bianco riflettono in maniera diversa i colori della luce del giorno e delle stagioni contribuendo al gioco compositivo studiato per il grande parallelepipedo industriale.

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto, innovativo dal punto di vista tecnologico, ha considerato la sua relazione con il contesto ambientale, superando il concetto di mitigazione ambientale, per diventare un segno nel paesaggio agrario, simbolo del radicamento al territorio e della volontà di innovazione della ditta e delle persone che vi lavorano. In linea con questo pensiero è lo studio progettuale fatto per le facciate del magazzino, per le quali si è scelto un rivestimento con pannelli...

    Project details
    • Year 2017
    • Work started in 2015
    • Work finished in 2017
    • Main structure Steel
    • Client Fiorini International Italia Spa
    • Contractor Belogi Graziano s.r.l., Baraclit s.p.a.,Gresta s.r.l., Paolini & Balzani s.r.l., System Logistic s.p.a., Lyto’s s.p.a., Sebino Antincendio s.r.l., Vercos frigo s.r.l.
    • Cost 10.000.000
    • Status Completed works
    • Type Factories / Industrial facilities
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users