Noto Loft

Noto / Italy / 2018

31
31 Love 1,624 Visits Published

A dynamic couple from Milan asked architect Giuseppe Di Vita, from ITINERA STUDIO ASSOCIATO, to turn an old Noto SR joinery into a loft. Immersed in the historic center of the enchanting Baroque town, the carpentry has undergone a profound change allowing the customers to increase the available surface, thanks to a mezzanine and to the creation of an "Arab terrace" to enjoy the warm Sicilian light.


The two opposing entrances have been maintained. On the first level an island housing the kitchen elements, the dining area, the living room and the bathroom with shower/tube has been created. On the second level the sleeping area, the bathroom and the "Arab terrace" are lofted. The outer walls have been left exposed and covered with a thin layer of lime. The pitched roof has been rebuilt creating a micro-ventilation between the plank floor, the insulation and the Sicilian tiles.  A micro resin has been used for the floor on the first level, while in the mezzanine level the boards of the structure have been treated with white woodstains.


The intervention involved the re-use of old elements that the customers, lovers of Sicilian traditions, asked to reuse: some cement tiles placed in one of the entrances like a carpet, the old front door reused in the bathroom on the first level, the traditional ceramics used as a coating in the bathroom of the second level, finally the stone washbasin and the green copper floor used on the terrace.
 


-----



CREDITS
Project: Turn an old carpentry into a holiday home
Design and work management: Arch. Giuseppe Di Vita ITINERA STUDIO ASSOCIATO Caltanissetta
Structures: Ing. Enzo Canalella


Location: via XX Settembre, 63-69 Noto SR (Italia)


Surface: 85 mq


-----


(it)


Una dinamica coppia di Milano ha chiesto all’architetto Giuseppe Di Vita, di ITINERA STUDIO ASSOCIATO, di trasformare una vecchia falegnameria di Noto SR in loft. Immersa nel centro storico dell’incantevole città barocca la falegnameria ha subito una profonda trasformazione che ha consentito ai committenti l’aumento della superficie disponibile, grazie ad un soppalco e la creazione di una “terrazza araba” per godere della calda luce siciliana.


Sono stati mantenuti i due ingressi contrapposti. Al primo livello è stata realizzata un’isola che ospita gli elementi della cucina, la zona pranzo e il soggiorno e il bagno con una vasca-doccia. Al secondo livello soppalcato la zona notte, il bagno e la “terrazza araba”. Si è scelto di lasciare a vista le murature perimetrali coprendole con un velo di calce. La copertura a falde è stata rifatta creando una micro ventilazione tra il tavolato, l’isolante e i coppi siciliani. Per il pavimento del primo livello si è utilizzata una microresina mentre nel livello soppalcato le tavole della struttura sono state trattate con un impregnante bianco.


L’intervento ha comportato il riutilizzo di vecchi elementi che i committenti, amanti delle tradizioni siciliane, hanno chiesto di riutilizzare: alcune cementine collocate in uno degli ingressi come un tappeto, la vecchia porta di ingresso riutilizzata nel bagno al primo livello, le ceramiche tradizionali utilizzate come rivestimento nel bagno del secondo livello infine il lavamani in pietra e il pavimento verde rame utilizzati nella terrazza.


CREDITI


Progetto : riutilizzo di una vecchia falegnameria da destinare a casa vacanze
Progettazione e direzione lavori: Arch. Giuseppe Di Vita ITINERA STUDIO ASSOCIATO Caltanissetta
Strutture: Ing. Enzo Canalella
Luogo: via XX Settembre, 63-69 Noto SR (Italia)
Superficie: 85 mq
Cronologia 2017 - 2018
Impresa Esecurtice: GUARNERI S.r.l.
Crediti Fotografici ©StudioFotograficoRuggieri

31 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    A dynamic couple from Milan asked architect Giuseppe Di Vita, from ITINERA STUDIO ASSOCIATO, to turn an old Noto SR joinery into a loft. Immersed in the historic center of the enchanting Baroque town, the carpentry has undergone a profound change allowing the customers to increase the available surface, thanks to a mezzanine and to the creation of an "Arab terrace" to enjoy the warm Sicilian light. The two opposing entrances have been maintained. On the first level an island housing the...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2018
    • Contractor GUARNERI S.r.l.
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Tourist Facilities / Recovery/Restoration of Historic Buildings
    Archilovers On Instagram
    Lovers 31 users