SAUL SADOCH, un nuovo intervento di social housing nella città di Trieste, ottenuto dal totale restauro della vecchia fabbrica abbandonata

Progetto in collaborazione con: Cooprogetti, ArchEst, Arch. Fabbro, Franco & co Trieste / Italy / 2017

0
0 Love 1,064 Visits Published

Il nuovo progetto ha permesso la creazione di: 

94 appartamenti

divisi su 7 piani,

2 ulteriori piani sotterranei

destinati a 89 spazi auto 

e 79 cantine.

Il progetto originario della fabbrica Saul Sadoch, creato dall'architetto Romano Boico nel 1957, ha dato la possibilità di un'estensione di misure:

71,5 m in lunghezza

30,5 m come altezza massima

21 m la profondità totale,

per un totale di 41.221 mc

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il nuovo progetto ha permesso la creazione di: 94 appartamentidivisi su 7 piani,2 ulteriori piani sotterraneidestinati a 89 spazi auto e 79 cantine.Il progetto originario della fabbrica Saul Sadoch, creato dall'architetto Romano Boico nel 1957, ha dato la possibilità di un'estensione di misure:71,5 m in lunghezza30,5 m come altezza massima21 m la profondità totale,per un totale di 41.221 mc

    Project details
    • Year 2017
    • Work started in 2015
    • Work finished in 2017
    • Client Saul Sadoch srl
    • Contractor Cooprogetti, ArchEst, arch. Fabbro, Franco & co
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Interior Design / Custom Furniture / Lighting Design / Lofts/Penthouses / Restoration of façades / Structural Consolidation / Recovery of industrial buildings / Furniture design / Refurbishment of apartments / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram