Gaia

La prima casa ecosostenibile stampata in 3d 48024 / Italy / 2018

0
0 Love 874 Visits Published

Realizzata in poco più di una settimana grazie al progetto di WASP in collaborazione con RiceHouse, Gaia è la prima casa ecosostenibile stampata in 3d.

L’utilizzo di  materiali naturali come la terra cruda, il legno e scarti provenienti dalla filiera produttiva del riso, ha permesso di ottenere un modello architettonico altamente performante sia dal punto di vista energetico/ambientale che della salubrità indoor, con impatto quasi zero, che non necessita di impianti di riscaldamento e di condizionamento, in quanto mantiene al suo interno una temperatura mite e confortevole sia d’inverno che d’estate.

Gli ottimi risultati riscontrati sono frutto di un progetto bioclimatico che utilizza l’apporto passivo del sole grazie all’orientamento a Sud-Ovest (dove è posizionata una grande vetrata che ottimizza la luce naturale), e che si avvale dell’esperienza di RiceHouse, impegnata all’interno del progetto nella definizione delle principali stratigrafie e nella fornitura dei propri materiali. Questi sono stati utilizzati in mescola omogenea per la realizzazione del tamponamento esterno (terra cruda, paglia di riso trinciata, lolla di riso e calce idraulica), nelle stratigrafie della copertura (in legno con un isolamento in calce-lolla), nelle stratigrafie del massetto contro terra (in calce-lolla) e nelle finiture interne (in argilla-lolla, oliate e levigate con oli di lino).

All’interno della parete monolitica stampata in 3d di spessore 40 cm, sono stati integrati sistemi di ventilazione naturale, di isolamento termo-acustico e di impiantistica che riducono ulteriormente il fabbisogno energetico dell’edificio che si colloca in classe energetica A4.

0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Realizzata in poco più di una settimana grazie al progetto di WASP in collaborazione con RiceHouse, Gaia è la prima casa ecosostenibile stampata in 3d.L’utilizzo di  materiali naturali come la terra cruda, il legno e scarti provenienti dalla filiera produttiva del riso, ha permesso di ottenere un modello architettonico altamente performante sia dal punto di vista energetico/ambientale che della salubrità indoor, con impatto quasi zero, che non necessita di impianti di...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2018
    • Work finished in 2018
    • Main structure Mixed structure
    • Status Completed works
    • Type Modular/Prefabricated housing
    Archilovers On Instagram