Chiesa del Beato Odorico | Mario Botta Architetti

Pordenone / Italy / 1992

4
4 Love 3,153 Visits Published

Progetto: 1987
Costruzione: 1988-1992
Committente: Parrocchia Beato Odorico da Pordenone
Direzione lavori: arch. Piero Beltrame e Giorgio Raffin
Area terreno: 3’800 m²
Superficie utile: 1’020 m²
Volume : 8’800 m³

La chiesa è caratterizzata da un impianto semplice e compatto, una sorta di zoccolo urbano
che racchiude il chiostro, il deambulatorio, i vani accessori e la parte alta della chiesa a
tronco di cono. Il tema della centralità, suggerito dall’inscrizione del cerchio nel quadrato di
base, viene relazionato ad una chiara direzionalità. Il colonnato perimetrale cinge il sagrato a
struttura di chiostro e crea una dimensione raccolta che funge da filtro spaziale nei confronti
dell’ambiente circostante. All’interno del quadriportico una fenditura posta sull’asse della
facciata principale interrompe la continuità del muro di fondo. L’immagine esterna è
uniforme in modo da mettere in rilievo il carattere unitario dell’insieme rispetto alla
frammentarietà del contesto urbano. Lo spazio interno è giocato fra il volume conico
centrale e gli spazi perimetrali bassi che confluiscono all’esterno nel perimetro rettangolare
che delimita l’intero complesso.

4 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Progetto: 1987Costruzione: 1988-1992Committente: Parrocchia Beato Odorico da PordenoneDirezione lavori: arch. Piero Beltrame e Giorgio RaffinArea terreno: 3’800 m²Superficie utile: 1’020 m²Volume : 8’800 m³La chiesa è caratterizzata da un impianto semplice e compatto, una sorta di zoccolo urbanoche racchiude il chiostro, il deambulatorio, i vani accessori e la parte alta della chiesa atronco di cono. Il tema della centralità, suggerito...

    Project details
    • Year 1992
    • Work finished in 1992
    • Status Completed works
    • Type Churches
    Archilovers On Instagram
    Lovers 4 users