Giardino Hotel Puerta América

Madrid / Spain / 2005

0
0 Love 950 Visits Published
Un’oasi nel cuore di Madrid

B+B è uno studio di paesaggistica fondato nel 2002 da Harriet Bourne e Jonathan Bell, che da allora realizza progetti in tutto il mondo. Entrambi, dopo essersi dedicati ad altri studi, hanno studiato la paesaggistica presso l’università di Greenwich. La loro idea di disegno si basa sul concetto che architetti e disegnatori non devono imporre le proprie idee in uno spazio, ma che
invece ne devono scoprire le caratteristiche essenziali mediante l’ecologia, la paesaggistica, l’urbanistica o la vegetazione. Si tratta di uno studio che non ama le etichette, che apprezza ciò che concretizza e che basa la sua forza su progetti estremamente attenti al dettaglio.

I due interventi di B+B sull’hotel si basano sul disegno di un parco annesso con delle sottili pergole della terrazza. Quest’ultima si estende per tutto lo spazio e ospita fiori durante l’estate, che danno una sensazione di freschezza.
La sua struttura è estremamente semplice e leggera. In realtà risaltano le piante, mentre i pilastri che la sorreggono non vengono notati assolutamente dal visitatore. Si tratta di uno spazio rilassante, che protegge il cliente dal rumore esterno, dove è possibile sedersi all’ombra durante il giorno o dove
si può assaporare un drink la sera in un quadro ineguagliabile.

Un bosco di pini circonda il Puerta América. La prima sensazione che prova il cliente è che non si tratta di uno spazio situato in uno dei luoghi più frequentati di Madrid. D’altro canto è stato disegnato un sistema di circoli concentrici di vegetazione, che si estende nel parco annesso e che mira ad essere un luogo mutevole e sorprendente. Questa vegetazione servirà da calendario floreale visto che fioriranno tutti i tipi di fiori da gennaio fino a dicembre.

Inoltre, una grata in strisce di acciaio corten, combinate con pietra in certi punti, protegge lo spazio e dona un tocco cittadino a quest’oasi nel cuore di Madrid che, logicamente, si adatta bene all’ambiente in cui si trova il Puerta América. Tutto il suolo del parco è di sabbia. Ciò che è peculiare è che si tratta della stessa sabbia utilizzata nelle arene, con quel colore caratteristico
che inoltre si sposa bene con la facciata dell’hotel e con i mattoni della maggior parte degli edifici vicini. Sono state collocate delle sculture in legno, delle altalene e delle panchine per le persone dell’hotel, anche se qualsiasi passante può godere di questo spazio. Si tratta appunto della filosofi a aperta e accogliente del Puerta América
0 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Un’oasi nel cuore di MadridB+B è uno studio di paesaggistica fondato nel 2002 da Harriet Bourne e Jonathan Bell, che da allora realizza progetti in tutto il mondo. Entrambi, dopo essersi dedicati ad altri studi, hanno studiato la paesaggistica presso l’università di Greenwich. La loro idea di disegno si basa sul concetto che architetti e disegnatori non devono imporre le proprie idee in uno spazio, ma cheinvece ne devono scoprire le caratteristiche essenziali mediante l’ecologia, la...

    Project details
    • Year 2005
    • Work finished in 2005
    • Client Hoteles Silken
    • Status Completed works
    • Type Hotel/Resorts
    Archilovers On Instagram