Dodicesimo piano, facciata e attico Hotel Puerta América

Madrid / Spain / 2008

28
28 Love 10,047 Visits Published
Il piano superiore dell’hotel, l’attico, presenta come spazi rilevanti una terrazza e un bar, nonché una piccola piscina molto particolare e uno spa. È indiscutibile che la cosa migliore sia il panorama impressionante su Madrid. È una delle ragioni per cui vale la pena salire e utilizzare questi servizi. Il panorama su tutta la città e sulla sierra di Madrid è semplicemente spettacolare.

Uno spazio perfetto per godersi un drink o rilassarsi dopo una giornata di lavoro o di visite ai musei. Inoltre, in questa zona Nouvel ha progettato due passerelle in vetro che mettono in comunicazione tra loro i diversi spazi e che non sono consigliabili per chi soffre di vertigini. Si tratta di due semicircoli con pavimento in vetro da cui è visibile tutta la facciata dell’hotel fino a terra.
Il cliente può osservare le gradazioni di colori offerte dalle tende e ammirare la libertà della poesia di Eluard, che occupa la facciata in diverse lingue.

Su questo piano è possibile anche mangiare. Sarà messo a disposizione un menu più leggero a base di insalate. Sulla facciata, Nouvel gioca con la promessa di libertà, la base del progetto, mediante l’esposizione della poesia di Éluard, Libertà, in varie lingue, e a grandi caratteri stampati sulle tende colorate: rosso, giallo, arancione.... che coprono totalmente il Puerta América.

Per quel che riguarda il dodicesimo piano, l’architetto francese ha disegnato dodici suite in cui i nomi spiegano il lavoro realizzato. Si tratta di due fotografi : Araki e Fleischer. Dato che l’idea originaria era di dedicare un piano al piacere, l’architetto francese ha deciso di utilizzare le pareti per esporre l’opera di questi due fotografi , che giocano con immagini evocative del corpo umano o della natura. Le fotografi e di Araki, che ricoprono le stanze del lato ovest dell’hotel, risaltano per la loro forza espressiva. Quelle di Fleischer, completamente astratte, ricoprono quelle del lato est. Le suite più grandi sono uno spazio a sé. Con una stanza per gli invitati da cui è possibile ammirare il paesaggio di Madrid, dato che la parete che dà sulla strada è una vetrata enorme dal soffitto al pavimento. In tutte le suite, un sistema di pannelli scorrevoli con delle guide sul suolo e sul soffitto permette all’ospite di organizzare lo spazio come meglio desidera. In realtà la peculiarità delle
stanze è che l’ospite stesso può diventare architetto riorganizzando lo spazio in base ai suoi gusti. Se desidera godere di un bagno grande o di un salone ampio, i pannelli lo rendono possibile.
28 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Il piano superiore dell’hotel, l’attico, presenta come spazi rilevanti una terrazza e un bar, nonché una piccola piscina molto particolare e uno spa. È indiscutibile che la cosa migliore sia il panorama impressionante su Madrid. È una delle ragioni per cui vale la pena salire e utilizzare questi servizi. Il panorama su tutta la città e sulla sierra di Madrid è semplicemente spettacolare.Uno spazio perfetto per godersi un drink o rilassarsi dopo una giornata di lavoro o di visite ai musei....

    Lovers 28 users