La palazzina uffici dell'azienda Faltheiner di Kirchbach (Austria) con tegole PREFA R.16

Il grande formato delle tegole PREFA R.16: pensare in grande, guardando al futuro. Kirchbach / Austria / 2017

0
0 Love 687 Visits Published

La terza generazione della famiglia conosce molto bene l’industria del legno: infatti risale al 1965 la fondazione dell’omonima azienda austriaca a conduzione familiare specializzata nella produzione, progettazione e realizzazione di case in legno. In azienda oggi lavorano il figlio e i nipoti del fondatore, che hanno continuato ed implementato le attività dell’azienda nell’arco di mezzo secolo. Per questo si è reso necessario ampliare anche gli spazi aziendali e sempre a Kirchbach, è stato realizzato il nuovo edificio per uffici progettato dall’azienda stessa: un esempio concreto non solo del know-how acquisito nel settore delle costruzioni in legno, ma anche di una pratica e interessante combinazione di vetro e alluminio PREFA.


Verso un futuro sostenibile


“Per il futuro è importante sviluppare una maggiore consapevolezza nell’utilizzo di materiali sostenibili e di alta qualità”, afferma Gerhard Faltheiner, che ha rilevato l’attività di carpenteria dal padre e ne è ora alla conduzione.


Davanti all’urgente necessità di spazi più ampi per l’azienda in espansione e di un cambiamento strutturale, ai due figli di Gerhard, Florian e Christoph, anch’essi impegnati nell’attività dell’azienda, è stato affidato l’onore e l’impegno della progettazione del nuovo edificio per gli uffici. Per questa opera i due fratelli hanno scelto di coniugare il knowhow di famiglia mixando al legno, materiali molto diversi come il vetro e l’alluminio. La soluzione finale è stata un’interessante combinazione strutturale in cui l’utilizzo dei prodotti PREFA per il tetto era quasi scontato.


Legno e alluminio: una combinazione perfetta


I vantaggi della costruzione in legno sono, come per la lavorazione dell’alluminio, i tempi di costruzione brevi, un sistema costruttivo semplice, l’impiego di materie prime a basso consumo di risorse e un notevole risparmio di CO2. Insieme, il legno e l’alluminio, costituiscono l’unione perfetta di materiale e design.


“Io e mio fratello abbiamo fatto molte considerazioni e abbiamo tratto ispirazione dal paesaggio. Ci siamo resi conto fin da subito che l’edificio doveva avere linee chiare”, afferma Florian Faltheiner, che insieme al fratello ha posto l’accento sul design lineare del progetto.


Gli agenti atmosferici: una sfida per i materiali


L’involucro dell’edificio è ovviamente la parte più esposta alle intemperie: pioggia, neve ma anche un forte irraggiamento solare rappresentano una sfida per tutti i materiali. Per questo i fratelli Faltheiner non hanno avuto dubbi scegliendo le tegole in alluminio PREFA R.16 per la copertura e il legno di larice per la struttura. “Il larice è ideale per l’utilizzo all’aperto perché è una materia prima particolarmente robusta”, affermano gli esperti. La garanzia di 40 anni dei materiali PREFA si adatta perfettamente al concetto di alta qualità e sostenibilità dei materiali di lunga durata.


Grande formato e un collaudato sistema di montaggio per una posa rapida e sicura


Per rivestire i 160 metri quadrati della copertura del nuovo edificio con le tegole R.16 di PREFA scelte nel colore P.10 antracite, sono stati necessari due soli giorni di lavoro da parte di due operatori della ditta specializzata Ladstätter, grazie al collaudato sistema di montaggio PREFA. Le tegole sono state posate da destra a sinistra in maniera sfalsata, cioè in modo che la fila di copertura superiore fosse sfalsata rispetto a quella inferiore. Inoltre, i nasi paraneve creano un modello di posa uniforme.


I vantaggi dell’alluminio PREFA sono evidenti agli occhi di un esperto: leggerezza, durata e una garanzia di 40 anni per il rivestimento P.10; inoltre il materiale è garantito anch’esso per 40 anni contro danni causati da agenti atmosferici quali rottura, ruggine e congelamento. “La combinazione di legno e alluminio crea un contrasto stupendo che si fonde armoniosamente con l’ambiente circostante”, afferma con entusiasmo l’esperto.

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La terza generazione della famiglia conosce molto bene l’industria del legno: infatti risale al 1965 la fondazione dell’omonima azienda austriaca a conduzione familiare specializzata nella produzione, progettazione e realizzazione di case in legno. In azienda oggi lavorano il figlio e i nipoti del fondatore, che hanno continuato ed implementato le attività dell’azienda nell’arco di mezzo secolo. Per questo si è reso necessario ampliare anche gli spazi...

    Project details
    • Year 2017
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2017
    • Main structure Wood
    • Client Faltheiner
    • Contractor Ladstätter GmbH
    • Status Completed works
    • Type Office Buildings / Corporate Headquarters
    Archilovers On Instagram