Tenuta Biodinamica Mara | Winery

San Clemente / 2017

2
2 Love 535 Visits Published

Il progetto della cantina nasce dalla coniugazione di quelle che sono le esigenze di lavorazione vere e proprie e cioè spazi di ricevimento dell’uva, diraspatura, fermentazione, conservazione, imbottigliamento, deposito e servizi e spazi che ne facciano una cantina di tipo moderno quali le zone di esposizione e vendita e di accoglienza. Non solo polo produttivo quindi ma anche luogo di socializzazione e formazione sui temi dell’enologia.

Nella redazione e studio del progetto sono stati valutati alcuni aspetti generali fondamentali:

1)  Un’identità architettonica riconoscibile dove con questo termine si intende non necessariamente un manufatto che si imponga sul paesaggio ma un edificio “unico”, associabile solo a quel prodotto.

2) Favorire l’accoglienza dei visitatori, la socializzazione, lo scambio culturale e l’esperienza sensoriale del vino, anche in considerazione del fatto che la particolarità dell’Azienda è quella di praticare Agricoltura Biodinamica e quindi poter essere occasione di sede di eventuali specifici convegni per una realtà ancora poco conosciuta.

4) Essere energicamente efficiente, sia nei processi produttivi che nei consumi legati all’edificio, con la duplice necessità di mettere nelle migliori condizioni possibili chi visita la cantina e la creazione di un ambiente ideale per i processi di vinificazione e invecchiamento.

5) Perseguire la massima sostenibilità ambientale e un elevata efficienza energetica, usando come strumento di ausilio nelle fasi progettuali, esecutive e gestionali il Protocollo CasaClima Wine, secondo un approccio integrato che comprenda ogni aspetto relativo al mondo del vino, non solo riferito all’edificio, bensì anche alla filiera produttiva, agli aspetti di comunicazione, alle tecniche di vinificazione.

2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto della cantina nasce dalla coniugazione di quelle che sono le esigenze di lavorazione vere e proprie e cioè spazi di ricevimento dell’uva, diraspatura, fermentazione, conservazione, imbottigliamento, deposito e servizi e spazi che ne facciano una cantina di tipo moderno quali le zone di esposizione e vendita e di accoglienza. Non solo polo produttivo quindi ma anche luogo di socializzazione e formazione sui temi dell’enologia.Nella redazione e studio del progetto sono stati valutati...

    Project details
    • Year 2017
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2017
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Tenuta Biodinamica Mara
    • Status Completed works
    • Type Interior Design / Custom Furniture / Wineries and distilleries
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users