Casa B.N. 1996

Ristrutturazione di una porzione di edificio bifamiliare. Eraclea / Italy / 1998

0
0 Love 279 Visits Published

CARATTERI ARCHITETTONICI EDIFICIO PRE INTERVENTO. L'edificio è stato originariamente concepito dal punto di vista tipologico come una casa binata su due livelli. La facciata principale è caratterizzata da una perfetta simmetria rispetto ad un'asse centrale coincidente con il confine di proprietà; un terrazzo dotato di balaustrini in metallo la percorre in senso longitudinale. Nella zona centrale della facciata sono disposte entro nicchie gli ingressi agli appartamenti, al piano superiore le uscite per accedere ad un terrazzo. La facciata non presenta comunque caratteri architettonici di rilievo.


CARATTERI DISTRIBUTIVI PRE INTERVENTO. La distribuzione degli spazi interni appare poco razionale, non vi è una chiara e netta suddivisione fra gli spazi cosiddetti pubblici, destinati alla vita di relazione, e quelli privati, lo stesso dimensionamento degli ambiti in riferimento agli usi per cui sono stati pensati, non appare ben concepito. Una scala a tre rampe collega verticalmente i piani.


STATO DI CONSERVAZIONE. L'edificio nel suo complesso si trova in uno stato precario di conservazione dovuto alla mancanza di una regolare manutenzione.  Dal punto di vista statico l'edificio presenta i suoi maggiori deficit nella consistenza dei solai caratterizzati da eccessive deformazioni e vibrazioni.


L'edificio risulta del tutto privo di accorgimenti volti a limitare le dispersioni di calore.


INTERVENTO DI RISTRUTTURAZIONE. In riferimento alle esigenze espresse dalla committenza l'intervento è volto a coniugare le necessità di inserimento di nuove dotazioni tecnologiche, di riorganizzazione spaziale ed architettonica, di consolidamento statico, nonché di conservazione delle murature. I solai sono consolidati con interventi puntuali atti a dimezzare o comunque ridurre le luci mediante apposite travature rompitratta ricavate in spessore. La scala che internamente collega i livelli è completamente demolita e sostituita con una a due sole rampe dal cui pianerottolo intermedio si accede ai vani posti al mezzanino. Interventi sono previsti anche allo scopo di aumentare il grado di isolamento termico dell' edificio. Particolare attenzione è stata fatta nella riprogettazione del fronte principale: un corpo centrale, leggermente aggettante viene sormontato da un timpano triangolare nel quale la cornice di gronda, in calcestruzzo dipinto, trova una vistosa interruzione; nella parte inferiore un arco racchiude una finestra di nuova formazione.

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    CARATTERI ARCHITETTONICI EDIFICIO PRE INTERVENTO. L'edificio è stato originariamente concepito dal punto di vista tipologico come una casa binata su due livelli. La facciata principale è caratterizzata da una perfetta simmetria rispetto ad un'asse centrale coincidente con il confine di proprietà; un terrazzo dotato di balaustrini in metallo la percorre in senso longitudinale. Nella zona centrale della facciata sono disposte entro nicchie gli ingressi agli appartamenti, al...

    Project details
    • Year 1998
    • Work started in 1996
    • Work finished in 1998
    • Status Completed works
    • Type Multi-family residence / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram