Consolidamento di un prospetto di fine '800 in Via Guicciardini all'Esquilino

Sondaggi geognostici e carotaggi inclinati nelle fondazioni a "pozzi e barulle" Roma / Italy / 2000

1
1 Love 755 Visits Published

Una testata di un edificio di fine '800 presentava un prospetto privo di elementi decorativi con un quadro fessurativo che mostrava chiaramente segni di sofferenza statica con lesioni fessurative multiple parallele, verticali molte delel quali ion corrispondenza di numerose vecchie canne fumarie inutilizzate che avevano creato una discontinuità nelle sezioni resistenti dei maschi murari di facciata.


La facciata appariva inoltre non ben ammorsata ai quattro muri longitudinali del fabbricato.


L'analisi dei carichi aveva rivelato un superamento dei valori delle tensioni ammissibili della muratura di conci di tufo e ricorsi di mattoni con malta di calce e pozzolana.


Il fabbricato presentava anche cedimenti differenziali i quali - dopo monitoraggio di dodici mesi - apparivano stabilizzati.


Le analisi conoscitive si sono basate su sondaggi geognostici verticali finalizzati al campionamento e analisi di laboratorio dei terreni di sedime risultati per la maggior parte di riporto, da 10 fino a13/14 metri di spessore, più in profondità limi argillosi e ancora sotto argille limose.


La quota della falda è stata monitorata con piezometro in foro.


I carotaggi inclinati in alcune  murature di fondazione hanno permesso di confermarne la natura di "pozzi e barulle" come la letteratura manualistica dell'epoca  aveva documentato (vedi  La pratica del fabbricare - C. Formenti e R.Cortelletti- ed. Hoepli ) e la profondità media di attestazione.


Prioritariamente sono stati eseguite colate di betoncino a rempire i fori delle canne  fumarie inutilizzate interne alla sezione muraria allo scopo di ripristinarne la continuità.


L'intervento di consolidamento strutturale è consistito in: rimozione completa dell'intonaco, scarificatura profonda dei giunti di malta,  lavaggio della parete, placcaggio - eseguito solo sulla faccia esterna di tutta la superficie del prospetto - con rete elettrosaldata maglia 10x10 filo 6 mm, pretrattata contro la corrosione con prodotto Motex Fer - Weber & Broutin, inserimento di  barre di ancoraggio ad aderenza migliorata inclinate, diametro 12 mm, lunghe circa 40 cm, in ragione di sei al metro quadrato, inserite in fori diametro 16 mm , profondi 40 cm, predisposti a quinconce ed iniettati con resina epossidica Wurth AC 2H, applicazione  a spruzzo di gunite o cement-gun con utilizzo di betoncino della Weber & Broutin, rifinitura con Rasoplast K e tinteggiatura con resine sintetiche Terrabeton secondo il ciclo indicato dalla Weber & Broutin.


Importante l'esecuzione di "martelli murari" di ancoraggio della facciata ai muri longitudinali mediante barre ad aderenza migliorata pretrattate contro al corrosione lunghe 120 cm, diametro 16 mm, inserite in fori d=20 mm ed iniettate di resina epossidica - intervento condiviso con i responsabili tecnici dell'impresa appaltatrice - come contributo di prevenzione al verificarsi del "meccanismo locale di collasso per ribaltamento" .


 


 


 


 


 

1 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Una testata di un edificio di fine '800 presentava un prospetto privo di elementi decorativi con un quadro fessurativo che mostrava chiaramente segni di sofferenza statica con lesioni fessurative multiple parallele, verticali molte delel quali ion corrispondenza di numerose vecchie canne fumarie inutilizzate che avevano creato una discontinuità nelle sezioni resistenti dei maschi murari di facciata. La facciata appariva inoltre non ben ammorsata ai quattro muri...

    Project details
    • Year 2000
    • Work started in 2000
    • Work finished in 2000
    • Main structure Masonry
    • Client Condominio privato
    • Contractor Impresa appaltatrice: SIME Restauri srl - Indagini geologiche e analisi di laboratorio: Con.Geo.Tec srl
    • Status Completed works
    • Type Multi-family residence / Recovery/Restoration of Historic Buildings / Restoration of Works of Art / Restoration of façades / Structural Consolidation / Refurbishment of apartments / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users