Humanitas Centro del Mediterraneo

Ospedale Misterbianco / Italy / 2013

2
2 Love 5,203 Visits Published

Efficienza, rapidità costruttiva, integrazione col paesaggio, diminuzione della vulnerabilità sismica, attenzione al dettaglio e alto controllo del processo tecnico e costruttivo: sono questi i temi alla base della progettazione del Centro del Mediterraneo, ospedale oncologico voluto da Humanitas alle porte di Catania. All’interno del lotto sono stati progettati cinque edifici che coronano un grande ed innovativo luogo di cura, calato con discrezione nel paesaggio rurale catanese, tra ulivi ed agrumi, ad un passo dall’aeroporto e dalle principali autostrade.


Il nostro team ha curato la progettazione architettonica definitiva e la progettazione definitiva ed esecutiva delle opere strutturali, collaborando sinergicamente con altri team progettuali.


Il progetto prevede un corpo centrale che sorge su una piastra isolata sismicamente con sistemi di ultima generazione. Al di sopra del piano di isolamento si sviluppa l’ospedale vero e proprio, diviso in quattro differenti corpi di fabbrica: due piastre, che contengono le aree di diagnostica, interventistica e gli uffici, e due torri che invece ospitano 240 posti letto in degenza, progettati con particolare attenzione ai collegamenti e alla flessibilità dello spazio interno. Si è cercato, inoltre, di portare la luce e il verde quanto più possibile all’interno dell’edificio, con grandi vetrate, shed, terrazze e patii che compenetrano l’edificio.


 

2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Efficienza, rapidità costruttiva, integrazione col paesaggio, diminuzione della vulnerabilità sismica, attenzione al dettaglio e alto controllo del processo tecnico e costruttivo: sono questi i temi alla base della progettazione del Centro del Mediterraneo, ospedale oncologico voluto da Humanitas alle porte di Catania. All’interno del lotto sono stati progettati cinque edifici che coronano un grande ed innovativo luogo di cura, calato con discrezione nel paesaggio rurale...

    Project details
    • Year 2013
    • Work started in 2018
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Humanitas centro catanese di oncologia R.E. s.r.l.
    • Contractor Ernesto Stancanelli s.r.l.
    • Status Current works
    • Type Hospitals, private clinics / Nursing homes, rehabilitation centres
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users