Appartamento in ...Bianco e Nero

Sotto la vecchia "moquette" ...la luce Rome / Italy / 1987

2
2 Love 654 Visits Published

In una bella palazzina anni '60 progettata dall'arch. Conti a Citta Giardino in Roma, un vecchio appartamento al piano rialzato scelto da una coppia amante dei cani e dei fiori;


L'appartamento risultava poco illuminato a causa del colore scuro della carta da parati e della vecchia moquette,  inoltre alcuni tramezzi trasversali che delimitavano tre ambienti ne schermavano la diffusione.


L'obiettivo di captare quanta più luce possibile dalla porta finestra del salone fece optare  per la rimozione di tutti i tramezzi fino all'ingresso, eliminare la carta da parati e la moquette e... scoprire che al di sotto  era celato un bellissimo pavimento in grandi lastre di marmo venato di Carrara;


A causa delle tracce lasciate dalla rimozione dei tramezzi fu necessario aggiungere nuove lastre di marmo con venatura simile al presesistente, alla fine una arrotatura generale ridonò lo splendore iniziale e inondò il salone di luce.


Le pareti ovviamente furono  tinteggiate di colore bianco, cosi come i controsoffitti creati per sottolineare le diverse funzioni  del salone, a memoria dei tramezzi rimossi.


L'illuminazione artificiale è stata pensata per sottolineare le diverse funzioni, faretti a luce alogena i Guzzini per i controsoffitti; lampada a sospensione Frisbi di Achille Castiglioni per Flos sul tavolo da pranzo e sul tavolo della cucina; Moni di Achille Castiglioni  per Flos a soffitto, lampada Ariette di Tobia Scarpa per Flos sula parete della stanza da letto matrimoniale; sulla scivania lampada Sintesi  disegnata da Gismondi per Artemide;


Costituiscono l'arredo del salone un divano angolare in pelle nera,  una libreria laccata al poliestere di colore nero di Misura Emme, un tavolo   allungabile in marmo venato di Carrara, con struttura in acciaio e legno laccato al poliestere e particolari in ottone disegnato da Ignazio Gardella per Misura Emme, un appendiabiti Shangai disegnato da De Paz, D'Urbino e Lomazzi per Zanotta.

2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    In una bella palazzina anni '60 progettata dall'arch. Conti a Citta Giardino in Roma, un vecchio appartamento al piano rialzato scelto da una coppia amante dei cani e dei fiori; L'appartamento risultava poco illuminato a causa del colore scuro della carta da parati e della vecchia moquette,  inoltre alcuni tramezzi trasversali che delimitavano tre ambienti ne schermavano la diffusione. L'obiettivo di captare quanta più luce possibile dalla porta...

    Project details
    • Year 1987
    • Work started in 1987
    • Work finished in 1987
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Privato
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Single-family residence / Multi-family residence / Interior Design / Custom Furniture / Lighting Design / Lofts/Penthouses / Recovery/Restoration of Historic Buildings / Restoration of Works of Art / Furniture design / Product design / Refurbishment of apartments / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users