Progetto di un presidio si sicurezza e soccorso alpino della Guardia di Finanza nel Comune di San Massimo (CB)

Tesi di Laurea in Organizzazione del Cantiere Italy

2
2 Love 805 Visits Published

Il progetto del Presidio di sicurezza e soccorso alpino della Guardia di Finanza per il comune di San Massimo risponde ad un bando dell’8 novembre 2016 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che, attraverso una procedura negoziata senza previa pubblicazione, invitava i progettisti alla redazione di un progetto esecutivo, indicando tutte le caratteristiche del presidio.


A tale scopo, lo studio è stato condotto incentrando l'attenzione sui seguenti aspetti: inquadramento territoriale dell’area in cui si inserisce l’opera; analisi degli strumenti normativi, dei piani e dei programmi, a carattere urbanistico ed ambientale, insistenti all’interno dell’area in oggetto e verifica della congruenza dell’opera o delle eventuali discordanze presenti.


In particolare sono stati studiati gli aspetti significativi afferenti al sistema naturalistico, al sistema paesistico ed insediativo.


Lo studio è stato articolato nelle seguenti attività:


-       fase conoscitiva, finalizzata alla raccolta della documentazione di riferimento e di quella fotografica, atta a testimoniare lo stato dei luoghi nella loro configurazione ante operam, alle ricerche bibliografiche relative a dati esistenti e alla consultazione degli strumenti di programmazione e di pianificazione vigenti.


-       fase progettuale, durante la quale sono state definite puntualmente tutte le scelte ed illustrati i contenuti tecnici del progetto. Il procedimento di analisi ha consentito di identificare i rapporti tra opera ed ambiente e di individuare le azioni e le opere necessarie per rispettare sia le indicazioni del bando, sia i canoni imposti dalla Guardia di Finanza, relativi a questo tipo di edificio;


fase conclusiva, in cui si sono esplicitate le considerazioni conclusive a valle della progettazione, fornendo, seppure a livello di massima, gli elementi indispensabili per valutare la fattibilità dell’opera dal punto di vista economico e temporale, senza trascurare i problemi legati alla cantierizzazione del progetto.

2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il progetto del Presidio di sicurezza e soccorso alpino della Guardia di Finanza per il comune di San Massimo risponde ad un bando dell’8 novembre 2016 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che, attraverso una procedura negoziata senza previa pubblicazione, invitava i progettisti alla redazione di un progetto esecutivo, indicando tutte le caratteristiche del presidio. A tale scopo, lo studio è stato condotto incentrando l'attenzione sui seguenti aspetti: inquadramento...

    Project details
    • Status Research/Thesis
    • Type Military barracks, police and fire stations
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users