La Piscina Terrazzata

Polignano a Mare / Italy / 2018

1
1 Love 835 Visits Published

Il progetto consiste nella realizzazione di una piscina condivisa tra due ville confinanti appartenenti allo stesso proprietario. Le ville fanno parte di un vasto programma di lottizzazione denominato “Neapolis” che comprende oltre 150 ville collocate in prossimità di Polignano a Mare (BA) nella zona di San Vito. L’area sulla quale sono state costruite le due ville presenta un forte pendio tanto che si era reso necessario, in fase di realizzazione, la costruzione di un muro di contenimento per superare un dislivello di circa 2,50 ml. Il committente aveva richiesto l’inserimento della piscina in una posizione centrale tra le due unità, collegando i rispettivi spazi esterni e fondendoli attraverso percorsi e spazi verdi. La scelta finale è ricaduta sul posizionamento della piscina nello spazio esterno della villa inferiore per lasciare comunque la possibilità di una divisione futura delle due proprietà attraverso la ricostruzione del vecchio muro.


La piscina, quindi, è stata realizzata al piano della villa inferiore e collegata alla villa superiore attraverso un ingegnoso sistema di scale e terrazzamenti, modulati rispetto alle dimensioni della piscina sottostante, che degradano verso il mare offrendo dall’alto la vista di tutta la baia. Il progetto ricorda tanto i terrazzamenti delimitati da muretti a secco tipici del particolare sistema terrazzato utilizzato dagli agricoltori di tutta la Valle d’Itria. Grande attenzione è stata posta al verde poiché sono stati ben posizionati ed, in alcuni casi lasciati dov’erano, degli ulivi secolari tipici di questa zona, piantati nel caratteristico terreno di colore rosso acceso che contraddistingue tutta la Puglia centromeridionale.


La piscina si compone di due vasche collegate tra loro, di cui la vasca principale, di dimensioni di ml. 5 x 11, sagomata con una profondità variabile mentre la vasca più piccola, delle dimensioni di ml. 3 x 5, è utilizzata sia per l’ingresso in acqua che per la zona idromassaggio. Tutto l’intervento ha previsto una pavimentazione in lastre di pietra di Apricena con lavorazione rigata, posa a correre e con due tonalità diverse a distinguere tutte le parti verticali più scure, da quelle orizzontali più chiare, prediligendo una soluzione di continuità anche con la pavimentazione delle verande coperte. Le terrazze più grandi e lo spazio a bordo piscina a valle verranno utilizzate come solarium mentre le due verande coperte e le pergole poste nella parte centrale sono attrezzate come zone d’ombra, ideali per godere degli spazi esterni anche con le temperature più elevate.


Luogo: Villaggio Neapolis c/o Polignano a Mare (Ba)


Committente: privato


Progettisti: arch. Francesco Clori, arch. Rosanna Massa, arch. Mariella Piccolo


Anno: 2017


Impresa: Revisud srl di Giovanni Recchia


Piscina: Blu Project Piscine


Impianti: Giovanni Castiglione


 


 

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto consiste nella realizzazione di una piscina condivisa tra due ville confinanti appartenenti allo stesso proprietario. Le ville fanno parte di un vasto programma di lottizzazione denominato “Neapolis” che comprende oltre 150 ville collocate in prossimità di Polignano a Mare (BA) nella zona di San Vito. L’area sulla quale sono state costruite le due ville presenta un forte pendio tanto che si era reso necessario, in fase di realizzazione, la costruzione di un...

    Project details
    • Year 2018
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2018
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence / Swimming Pools / Lighting Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users