Palazzetto dello Sport

Palasport-ex stecav-Via Spluga Cantù / Italy / 2008

3
3 Love 5,954 Visits Published
Il nuovo Palazzetto dello Sport di Cantù si inserisce in un contesto urbano strutturato: la continuità con le aree sportive di corso Europa, la vicinanza al centro commerciale esistente e la facile connessione alle principali vie di comunicazione con il centro cittadino. Da queste vertenti si progetta una nuova struttura urbana costituita da due elementi architettonici distinti, un involucro sportivo costituito da un volume spaziale articolato e posizionato all’interno di un recinto edificato a destinazione commerciale terziaria, e uno spazio aperto generato da questa simbiosi inteso come una grande nuova piazza dello sport. Questo ampio parterre in parte coperto distribuisce ed alimenta le differenti aree terziarie e indirizza l’accesso al palazzetto vero e proprio attraverso i due grandi scaloni in testa all’edificio. L’ingresso al palazzetto è localizzzato ad una quota corrispondente alla copertura dei blocchi commerciali, questo spazio circoscritto alla terrazza, organizza e distribusce i flussi dei visitatori che accedono alle manifestazioni sportive.

Il complesso si organizza attraverso ampie aree di supporto al gioco, dalle aree vip, media, lounge ai bar e ristoranti oltre che a spazi sportivi aggiuntivi (palestra di allenamento indipendente) e di servizio (parcheggio interrato con 500 posti auto) determinando una struttura ad ampia scala flessibile a molteplici usi.

Obbiettivi programmatici e contenuti dell’intervento:
1- Integrare l’intervento nel contesto ambientale e insediativo realizzando un’architettura non impositiva e sensibile ai caratteri morfologici del sito.
2- Costruire uno spazio urbano in grado di funzionare in relazione ed in autonomia con il palazzo dello sport, realizzando una piazza pubblica come elemento aggregativo delle attività commerciali e utilizzabile per usi diversi.
3- Separare gli accessi pedonali alla funzione sportiva da quelli delle attività commerciali sfruttando la topografia del terreno.

Caratteri architettonici
Il progetto unisce la corte aperta del corpo commerciale al prisma del palazzo dello sport sintetizzando in unità le diverse componenti.
L’insieme si caratterizza come un complesso leggero, trasparente, immateriale, dominato dalle superfici vitree e dal bianco delle strutture.
La struttura commerciale su due livelli misura il perimetro dell’impianto aprendosi con un ponte verso la strada di accesso principale.
La piazza contenuta da questo sistema enfatizza il prisma del palazzo dello sport la cui evidenza strutturale dichiara il carattere e l’importanza del Basket Cantù.

Caratteri funzionali dell’ intervento
Il progetto articola tre livelli organizzativi tra loro connessi direttamente al suolo sfruttando le naturali variazioni di quota
1- Una quota di accesso automobilistico che semi-interrata viene collocata sotto la piazza definendo un parcheggio coperto per 560 auto.
2- La quota di una piazza commerciale che realizza uno spazio collettivo, una nuova centralità urbana per Cantu.
3- La quota di copertura dei corpi commerciali che realizzando l’accesso al palazzetto risolva simultaneamente i problemi di sicurezza anticendio e di ordine pubblico senza interferire con il funzionamento di altre attività.
3 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il nuovo Palazzetto dello Sport di Cantù si inserisce in un contesto urbano strutturato: la continuità con le aree sportive di corso Europa, la vicinanza al centro commerciale esistente e la facile connessione alle principali vie di comunicazione con il centro cittadino. Da queste vertenti si progetta una nuova struttura urbana costituita da due elementi architettonici distinti, un involucro sportivo costituito da un volume spaziale articolato e posizionato all’interno di un recinto edificato...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Current works
    • Type Sport halls
    Archilovers On Instagram
    Lovers 3 users