Molo 47, ristorante a Formentera

Design, luce e resistenza: rivestimento Hard skin per i tavoli di Molo 47

0
0 Love 887 Visits Published

Contattati dall’ingegnere che ha poi fatto visita allo show room con lo chef Antonio D’angelo, a capo del progetto Molo 47, abbiamo affidato la realizzazione del rivestimento “Hard skin” dei 21 tavoli a Resin 3d line, neonata realtà di Resìn che produce oggetti di design, complementi d’arredo e opere d’arte in resina su disegno.


Il cliente aveva già ben presente qual era l’effetto desiderato per i tavoli, che avrebbero dovuto creare una sinergia estetica con un locale in cui l’elemento design è certamente importante, per questo desiderava un prodotto artigianale e di carattere, fatto a mano e unico nelle sue “imperfezioni”.


Al primo incontro presso il nostro showroom, per spiegarci la sua idea, il cliente ci ha mostrato un campione di legno con una retina di iuta. Da qui siamo partiti per studiare il tipo di finitura in resina che soddisfasse tutte le esigenze di resistenza all’usura tipica di un tavolo di ristorante in località marittima, dove oltre all’utilizzo continuo da parte degli ospiti si ha anche un deperimento dovuto alla salsedine.


I tecnici di Resìn sono stati chiamati quindi in causa per aiutare la committenza a trovare un rivestimento che permettesse longevità ai tavoli, ma che allo stesso tempo consentisse di massimizzarne anche l’effetto estetico dato dalla relazione con gli altri elementi di arredo di Molo 47.


La soluzione proposta, e poi accettata, è stata quella di un rivestimento “Hard skin”, molto luminoso grazie all’impiego di polvere d’argento, ma dalla superficie grezza, al fine di impedire l’usura dei tavoli in conseguenza di graffi con posate, della movimentazione e dagli agenti corrosivi ambientali.


È stato in seguito impiegato uno speciale e innovativo opacizzante antigraffio che, da un lato, ha contribuito a migliorare ulteriormente la resistenza delle superfici, dall’altro, ha consentito di “catturare” la luminosità nei tavoli scongiurando fastidiosi riflessi.


Resìn è così riuscita a trovare l’effetto particolare cercato dal cliente, permettendogli di abbinare perfettamente i tavoli al contesto e all’identità forte del locale. E questo è anche il grande punto di forza di Resìn: grazie alla grande competenza ed esperienza dei suoi tecnici, offrire prodotti e servizi personalizzati e su misura che sappiamo incontrare le esigenze specifiche di ogni interlocutore.

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Contattati dall’ingegnere che ha poi fatto visita allo show room con lo chef Antonio D’angelo, a capo del progetto Molo 47, abbiamo affidato la realizzazione del rivestimento “Hard skin” dei 21 tavoli a Resin 3d line, neonata realtà di Resìn che produce oggetti di design, complementi d’arredo e opere d’arte in resina su disegno. Il cliente aveva già ben presente qual era l’effetto desiderato per i tavoli, che...

    Project details
    • Status Completed works
    • Type Restaurants
    Archilovers On Instagram