Casa B

Monterosso al Mare / Italy / 2017

2
2 Love 551 Visits Published

Casa B è un appartamento situato nelle Cinque Terre, in un condominio appena fuori il paese di Monterosso al Mare.

L’appartamento ha piccole dimensioni, soli 30 mq, e si presentava con una sequenza di spazi mal proporzionati e nettamente divisi: una camera cieca, un cucinino chiuso ad occupare gran parte della zona giorno e un ampio bagno con antibagno.

L’appartamento è inoltre dotato di due uniche aperture rivolte a sud: una porta finestra aperta su di una piccola loggia nella zona giorno e un’ampia finestra nel bagno; da entrambe si può godere un’incantevole veduta su tutta la costa ligure di levante.

La ristrutturazione doveva rispondere ad alcune condizioni di partenza: adattare lo spazio interno ad un nuovo uso, turistico fino a 4 persone, limitando il più possibile gli interventi edilizi e rispettare un budget limitato.

Il primo accorgimento è stato così ridimensionare gli spazi originari senza radicali spostamenti, ingrandendo la zona giorno a discapito degli spazi di servizio. La volumetria occupata dal cucinino chiuso è stata eliminata e le dimensioni del bagno sono state ridotte al minimo.

Il secondo accorgimento ha mirato ad ottimizzare ulteriormente la spazialità interna e ad annullare la percezione in essa del bagno e della cucina come soli spazi di servizio. Bagno, antibagno e cucina sono stati così attestati lungo la stessa parete perimetrale all’interno di un unico volume rivestito da piastrelle azzurre e ribassato rispetto al soffitto a rafforzarne l’autonomia. Un solido azzurro che percorre lo spazio del soggiorno per concludersi nella camera da un lato e  svilupparsi nel disegno del bagno dall’altro.

Le tramezze che delimitano l’antibagno e la camera si fermano simmetricamente ad una distanza di 70 cm da esso. Qui due porte vetrate separano i diversi ambienti ma consentono al solido azzurro di distribuire fisicamente e idealmente la luce e la veduta della finestra del bagno fino all’interno della camera. In accordo con il solido azzurro le pareti della camera non arrivano al soffitto per accentuare la penetrazione della luce e il ricircolo d’aria. Queste si attestano su elementi non demolibili dello spazio interno ovvero la parete di ingresso e la canna fumaria condominiale e sono raccordate da un mobile in arredo in rovere che costituisce anche un ulteriore ingresso alla camera. Questi accorgimenti integrano lo spazio della zona notte con lo spazio giorno ma all’uso ne consentono la separazione.

La presenza di altri due posti letto aggiuntivi nella zona giorno ha reso infine utile la sequenza di porte vetrate che conduce dalla camera direttamente in bagno così, date le esigue dimensioni dell’appartamento, non è necessario attraversare lo spazio del soggiorno durante la notte qualora si voglia raggiungere il bagno dalla camera.

Nell’appartamento oltre ad un tavolo, quattro sedie, un letto e qualche luce non ci sono altri arredi, il solido azzurro si carica di significato anche grazie a questa scelta. Esso è misura dello spazio interno e ritmo della vita quotidiana, è immagine astratta, geometrica, modulare di qualcosa di noto: l’architettura tradizionale, il ricordo di una sobria modernità, il riflesso del mare.

2 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Casa B è un appartamento situato nelle Cinque Terre, in un condominio appena fuori il paese di Monterosso al Mare.L’appartamento ha piccole dimensioni, soli 30 mq, e si presentava con una sequenza di spazi mal proporzionati e nettamente divisi: una camera cieca, un cucinino chiuso ad occupare gran parte della zona giorno e un ampio bagno con antibagno.L’appartamento è inoltre dotato di due uniche aperture rivolte a sud: una porta finestra aperta su di una piccola loggia nella zona giorno e...

    Project details
    • Year 2017
    • Work started in 2016
    • Work finished in 2017
    • Status Completed works
    • Type Apartments / Interior Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users