Blue Marlin Club

Boscotrecase / Italy / 2017

8
8 Love 1,222 Visits Published

Nuove geometrie, nuova articolazione degli spazi, inedito rapporto dello spazio interno con il parco circostante e nuove tecnologie costruttive e per il risparmio energetico sono gli elementi al centro del recupero integrale e del ridisegno degli spazi interni ed esterni del ristorante per eventi Blue Marlin Club, alle falde del Vesuvio.


Proprio il Vesuvio rappresenta, da un punto di vista percettivo, l'elemento caratterizzante il paesaggio e lo sfondo sul quale vengono proiettate le essenze arboree del parco e le ampie superfici delle tensostrutture, co-progettate con Eoss Architettura e prodotte da Zerodesign Concept srl, sostenute da pilastri scatolari in acciaio a sezione triangolare in grado di reggere la spinta tensionale senza i consueti tiranti, restituendo leggerezza e linearità alle superfici. I materiali, le tecnologie impiegate, la forma caratteristica delle tensostrutture (paraboloide iperbolico) conferiscono a questa tipologia di copertura caratteristiche di stabilità di forma, adattabilità e reversibilità costruttiva. 


Lo spazio interno della sala principale è stato riorganizzato lungo una perete sinuosa, ritmata da tagli di luce verticali e dalle applique Abajourd'hui di Flos, alla quale fanno da contrappunto le volte ribassate della sala con i grandi lampadari artigianali in cristallo di Murano. Le ampie superfici vetrate mettono in connessione diretta il verde del parco circostante e il panorama verso la Penisola Sorrentina con l'interno.


I servizi sono stati riorganizzati attorno ad un nuovo spazio di mediazione caratterizzato da un lavabo realizzato su disegno in gres laminato da 3mm, con miscelatori a canne in acciaio a soffitto.


Le ringhiere e i parapetti sono state sostituite per intero da elementi unicamente in vetro strutturale in grado di garantire la continuità visiva e la percezione dell'articolazione di nuovi spazi.


L'esito finale è un'architettura in equilibrio con il paesaggio, con il quale dialoga continuamente, sia dall'interno verso l'esterno, sia lungo le percorrenze per i cambi di livello, generando elementi inattesi, quinte inaspettate e una nuova simbiosi con la natura e il paesaggio.

8 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Nuove geometrie, nuova articolazione degli spazi, inedito rapporto dello spazio interno con il parco circostante e nuove tecnologie costruttive e per il risparmio energetico sono gli elementi al centro del recupero integrale e del ridisegno degli spazi interni ed esterni del ristorante per eventi Blue Marlin Club, alle falde del Vesuvio. Proprio il Vesuvio rappresenta, da un punto di vista percettivo, l'elemento caratterizzante il paesaggio e lo sfondo sul quale vengono proiettate le...

    Project details
    • Year 2017
    • Work started in 2017
    • Work finished in 2017
    • Main structure Mixed structure
    • Client Blue Marlin Club srl
    • Contractor Cesare Costruzioni srl
    • Status Completed works
    • Type Parks, Public Gardens / Restaurants / Building Recovery and Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 8 users