Realizzazione hotel,centro benessere e centro congressi in località Zolfara - Rossano Calabro (CS)

Rossano / Italy / 2010

0
0 Love 2,647 Visits Published
Il complesso alberghiero prevede la realizzazione di n° 337 camere distribuite in diversi corpi di fabbrica su tre piani più un piano attico, un blocco trapeziodale vetrato dove è prevista la reception e la lobby, un corpo ad un piano destinato a bar e lobby- lounge ed un volume esagonale per il ristorante. Gli spazi della cucina sono posizionati in un apposito volume ubicato sulla parte retrostante del ristorante ed del bar con accesso carrabile di servizio direttamente dall’ esterno. La particolare forma dovuta all’ articolazione dei differenti volumi crea una grande corte-giardino sulla quale si affacciano oltre che le camere anche gli spazi pubblici dell’ albergo, quali la hall-reception, il bar ed il ristorante. La corte-giardino e’ l’ elemento centrale di tutto il progetto e rappresenta il polmone verde sul quale si affacciano gli edifici. Le ampie zone vegetali presenti sul margine dell’ area saranno conservate ed ampliate con nuove piantumazioni autoctone. All’ interno della grande corte-giardino vengono ospitati i servizi complementari e le attività all’ aperto: la grande piscina, il teatro all’aperto per eventi ed animazione, il bar inserito all’ interno di un apposito chiosco ed i campi per il tennis ed il calcetto. La piscina, di grandi dimensioni, è organizzata per funzioni: piscina natatoria, per coppie, per bambini e per particolari trattamenti quali gli idromassaggi. E’ previsto anche un chiosco bar con utilizzo dall’ interno della piscina. I filari di eucaliptus esistenti saranno conservati ed integrati con alberature ad alto fusto autoctone. La reception e la hall sono ospitati in un grande volume vetrato che consente la vista della corte-giardino anche dalla piazza esterna situata di fronte all’ ingresso dell’ albergo. La grande piazza di ingresso,perimetrata da due portici pedonali, sarà selciata ed abbellita da alberi ad fusto,aiuole e da una vasca con all’ interno una fontana. Sotto l’ ampio portico carrabile si svolgeranno le funzioni di ingresso ed uscita clienti, carico e scarico bagagli, fermata taxi ecc. Nello spazio di ingresso sono previsti la reception, il concierge e ed alcuni salotti dislocati su due livelli . Gli uffici amministrativi, il deposito bagagli, i negozi ed il blocco servizi uomini-donna sono ubicati vicino alla reception. Il bar e la lounge bar sono previsti fra la reception ed il ristorante. Il ristorante è organizzato all’ interno di un volume di forma esagonale con copertura a doppia falda e realizzato con struttura in legno lamellare e tamponatura in vetro. Al centro è stato previsto un chiostro per illuminare ed aerare gli spazi. Un portico che si affaccia sulla corte giardino della piscina permette di trasferire all’ esterno l’ attività del ristorante. A servizio del ristorante e del bar è stato previsto un blocco di servizi uomini e donna. La cucina,divisa per funzioni, è attigua al ristorante ed al bar. Le camere sono previste in corpi di fabbrica di tre piani + attico distinti e separati dai nuclei scala ed ascensori. Saranno divise in standard, superiori e suites a seconda della dimensione ed ubicazione.Le suites sono posizionate sui volumi coperti a volta al piano attico. Tutte le camere avranno un’ ampia terrazza o loggia. Sono state previste al piano terra 18 camere per portatori di handicap come da normativa. Cinque nuclei formati da scala di sicurezza e doppio ascensore per disabili costituiscono i collegamenti verticali. Nel piano interrato si trovano i depositi e la lavanderia e sono raggiungibili anche dai blocchi scala ed ascensori. Il concetto posto alla base della scelta dei materiali edilizi da impiegare nella realizzazione del nuovo albergo è quello di intervenire armonicamente in rapporto all’ambiente e alle rilevanze architettoniche circostanti, oltre che quello di creare intorno ai clienti un ambiente di tipo familiare e “domestico. Per cui gli edifici ed i materiali utilizzati nell’ complesso alberghiero si riferiscono alla tipologia architettonica e materica di Rossano Calabro. Il volume della reception è realizzato con struttura verticale ed orizzontale in travi e pilastri in acciaio reticolare e tamponatura in vetro camera strutturale basso emissivo. Quattro pilastri con struttura in c.a. e tamponatura in laterizio intonacato definiscono un’ area centarle di soggiorno e contribuiscono ad irrigidire la struttura in acciaio e vetro della copertura. Il portico di ingresso è realizzato con struttura formata da quattro pilastri in c.a. tamponati in laterizio intonacato a calce. La pensilina è realizzata con struttura in acciaio e tamponatura in legno naturale. Le pavimentazioni della piazza d’ ingresso, delle aree pedonali della corte limitrofe alla piscina, dei camminamenti e percorsi pedonali, di tutte le terrazze sono in cotto del tipo “fatto a mano” con gradazione cromatica sulla scala delle terre. Le scarpate e le aree esterne sono sistemate a prato con piantumazione con essenze autoctone. Le aree verdi carrabili sono previste con griglia salvaerba del tipo green park. Il volume esagonale del ristorante è realizzato con struttura primaria e secondaria in travi e pilastri in legno lamellare e tamponatura verticale in vetro. La copertura è in manto di coppi di laterizio.Il portico esterno è realizzato con struttura in legno. I blocchi delle camere sono realizzati con struttura a travi e pilastri in c.a. Tutte le murature esterne sono in laterizio intonacato con prodotti a base di calce e tinteggiato sempre a base di calce con tonalità tenui sulla scala delle terre naturali. Le coperture sono in manto in coppi in laterizio invecchiato, con canali di gronda e pluviali in rame. Gli infissi sono in legno verniciati colore chiaro . Le pergole che presenti in facciata sono in legno lamellare di castagno impregnato e trattato per esterno. Le ringhiere sono realizzate con elementi verticali in quadrelli di ferro passo 10 cm. Le facciate saranno caratterizzate da rampicanti ed alberature anche ad alto fusto piantumate su ampie fioriere previste a diversi livelli.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Il complesso alberghiero prevede la realizzazione di n° 337 camere distribuite in diversi corpi di fabbrica su tre piani più un piano attico, un blocco trapeziodale vetrato dove è prevista la reception e la lobby, un corpo ad un piano destinato a bar e lobby- lounge ed un volume esagonale per il ristorante. Gli spazi della cucina sono posizionati in un apposito volume ubicato sulla parte retrostante del ristorante ed del bar con accesso carrabile di servizio direttamente dall’ esterno. La...

    Project details
    • Year 2010
    • Status Current works
    • Type Conference Centres / Hotel/Resorts / Wellness Facilities/Spas / Tourist Facilities
    Archilovers On Instagram