Riqualificazione area industriale dismessa in Ellera di Corciano

Perugia / Italy / 2008

0
0 Love 1,279 Visits Published
La proposta progettuale in esame si riferisce al riuso dell’area ex ELLESSE, dismessa dalla fine degli anni ’80. L’importanza di tale proposta si individua nella sua ubicazione nell’ambito del tessuto urbano di Ellera e si identifica come un’area che presenta le caratteristiche per trasformarsi in un polo di attività commerciali e residenziali, ma principalmente in un nucleo di attività pubbliche quali piazza civica, ampi spazi verdi, scuola, edifici pubblici, servizi. Il piano sovrastante del corpo di fabbrica a quota 258,40 ha la destinazione a servizi direzionali ed il terzo livello, a quota 262,00, a direzionale, commerciale e sala convegni, per un totale di mq 14.340. Anche la copertura del corpo descritto, a quota 267,00, è destinata ad area verde. Gli insediamenti per residenze e servizi sono previsti sullo spazio a monte dell’area complessiva. Al di là della presente fase da considerare come una proposta progettuale da confrontare con le istituzioni nello studio urbanistico esecutivo sarà cura dei progettisti approfondire le tipologie residenziali in rapporto al contesto del tessuto urbano esistente e proporre tipologie e modelli di architettura di qualità quali ad esempio le sistemazioni pubbliche a verde della piazza. Si desidera mettere in evidenza l’importanza della trasformazione di questa area industriale dismessa priva di qualsiasi futuro produttivo e destinata quindi ad un deperimento progressivo in un polo di attività pubbliche e private da inserire nel tessuto urbano di Ellera. Sarà cura dei progettisti proporre tipologie e modelli di architettura di qualità, quali ad esempio le sistemazioni pubbliche a verde e della piazza. Gli accessi sono previsti dall’attuale svincolo sulla Strada Statale 75 Bis , dalla Via F. Turati, dalla Strada Vicinale della Marina e da un secondo accesso dalla 75 Bis. Come già indicato sarà dato particolare rilievo all’impatto visivo dalla Statale e dalla Superstrada proponendo la piantumazione a quinconce di olivi della scarpata sulla quale sono ubicate le rampe dell’accesso principale. Tale scarpata, senza soluzione di continuità, si integrerà con il “tappeto” a verde sulla copertura dei parcheggi. Il manto di verde avrà un andamento tridimensionale ondulato e le essenze (quercus ilex, olivi, lauro) saranno piantate in cassoni di legno. Un’alta cortina di verde di quercus ilex definirà, con un disegno sinusoidale, l’area delle residenze, integrandosi con le alberature della strada esistente. Particolare cura si porrà sul disegno della piazza. La pavimentazione sarà in selciato di pietra Serena o di Santafiora con inserimenti di elementi di arredo urbano (fontana, panchine, pergola). Sulla superficie a verde è previsto un portico sulla cui copertura saranno poste cellule foto-voltaiche per la produzione di energia. Particolare attenzione sarà posta all’uso di tecnologie di architettura bio-ecologica.
0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    La proposta progettuale in esame si riferisce al riuso dell’area ex ELLESSE, dismessa dalla fine degli anni ’80. L’importanza di tale proposta si individua nella sua ubicazione nell’ambito del tessuto urbano di Ellera e si identifica come un’area che presenta le caratteristiche per trasformarsi in un polo di attività commerciali e residenziali, ma principalmente in un nucleo di attività pubbliche quali piazza civica, ampi spazi verdi, scuola, edifici pubblici, servizi. Il piano sovrastante del...

    Project details
    • Year 2008
    • Status Current works
    • Type Shopping Malls
    Archilovers On Instagram