Hemeroscopium House

Las Rozas- Madrid / Spain / 2008

57
57 Love 11,729 Visits Published
Costruita in soli sette giorni, a fronte di un anno di complessi calcoli ingegneristici, Casa Hemeroscopium si compone di sette elementi prefabbricati la cui combinazione genera uno spazio architettonico in cui si alternano pesantezza e leggerezza, equilibrio e instabilità: pochi appoggi per lunghe e pesanti travi che, lavorando sempre a sbalzo, accentuano la sensazione di instabilità. A fungere da contrappeso, un blocco in granito di 20 tonnellate cui è affidato il compito di riequilibrare l’intero sistema.

“Per i greci Hemeroscopium è il posto dove tramonta il sole – spiega l’autore del progetto – l’allusione ad un luogo che esiste solo nella mente, a livello sensoriale, mai soggetto a cambiamenti, eppure reale. Un luogo delimitato dai punti dell’orizzonte, da limiti fisici, dalla luce.
Casa Hemeroscopium abbraccia uno spazio domestico ed un orizzonte distante. Ciò avviene attraverso una singolare composizione di strutture, apparentemente instabile, che racchiude gli spazi abitativi consentendo al tempo stesso da questi una evasione visiva. Strutture pesanti, disposte in modo da sfidare la forza di gravità”.

Basato sul principio elementare della leva, il progetto reinterpreta il concetto di peso sfruttandone il potenziale estetico. Di qui l’audace scelta del masso che, oltre ad assolvere la funzione di contrappeso configurandosi come punto di massimo equilibrio della struttura (per questo chiamato ironicamente dai progettisti di Ensamble Studio “Punto G”), diventa peculiarità estetica.

“Il modo in cui le strutture sono sovrapposte l’una sull’altra disegna un’elica che, poggiata su un supporto stabile, si sviluppa verso l’alto in una sequenza di elementi che diventano più leggeri man mano che la struttura cresce in altezza, fino ad un punto in cui si chiude il sistema di equilibrio. Sette elementi in tutto. La semplicità della loro combinazione cela in realtà lo sviluppo di calcoli molto complessi che hanno impegnato gli ingegneri dello studio in un anno di lavoro. Solo sette giorni sono stati invece sufficienti per la costruzione. Ciò è stato possibile grazie all’utilizzo di soli elementi prefabbricati e ad un lavoro di assemblaggio perfettamente coordinato”.
57 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Costruita in soli sette giorni, a fronte di un anno di complessi calcoli ingegneristici, Casa Hemeroscopium si compone di sette elementi prefabbricati la cui combinazione genera uno spazio architettonico in cui si alternano pesantezza e leggerezza, equilibrio e instabilità: pochi appoggi per lunghe e pesanti travi che, lavorando sempre a sbalzo, accentuano la sensazione di instabilità. A fungere da contrappeso, un blocco in granito di 20 tonnellate cui è affidato il compito di riequilibrare...

    Project details
    • Year 2008
    • Work finished in 2008
    • Client Hemeroscopium
    • Status Completed works
    • Type Single-family residence
    • Websitehttp://www.ensamble.info
    Archilovers On Instagram
    Lovers 57 users