Progetto in Piazza del Parlamento a Roma

Rome / Italy / 2016

0
0 Love 617 Visits Published

Indicazioni generali:
Nella redazione del progetto il concorrente dovrà:
a) tener conto che il nuovo fabbricato è destinato ad integrare il complesso degli edifici attualmente a
disposizione della Camera dei deputati e che esso dovrà collegarsi con il Palazzo di Montecitorio mediante
passaggi sotterranei e un cavalcavia. II cavalcavia dovrà essere previsto in corrispondenza dell'ingresso del n. 8
di via della Missione, in asse con il Salone dei «passi perduti»;
b) assicurare un armonico inserimento del nuovo edificio nell'ambiente circostante, sia dal punto di vista
urbanistico sia da quello architettonico, tenendo soprattutto conto della particolare importanza della zona.
L'altezza dell'edificio dovrà adeguarsi alle quote di gronda degli edifici della piazza, escluso il Palazzo Basile;
c) prevedere accessi e svincoli per I'autorimessa sotterranea, tenuto conto delle attuali direttrici di traffico.


Ambiti e differenti utenze:
Nella redazione del progetto il concorrente dovrà tenere presente che gli uffici ed i servizi saranno utilizzati dai
parlamentari, dal personale, dagli estranei secondo le seguenti indicazioni:
 uffici e servizi utilizzati dai parlamentari , dal personale e dagli estranei:
1) biblioteca e relativi uffici;
2) uffici destinati ai Servizi Studi, legislazione e inchieste parlamentari, e Documentazioni e statistiche
parlamentari;
3) autorimessa sotterranea ;
4) ristorante;
5) sale di ricevimento per il pubblico.
 uffici e servizi utilizzati dai parlamentari e dal personale:
1) archivio centrale (locali per macchinari ed uffici) ;
2) centro elettronico di elaborazione dati;
3) centro microfilmatura e riproduzione documenti;
4) sale di scrittura per i deputati;
4 bis) sale riunioni per i gruppi parlamentari alla Camera
5) uffici degli ex Presidenti dell'Assemblea;
6) due appartamenti di rappresentanza;
7) servizi vari: ambulatorio medico, banca, ufficio postale, telegrafico e telefonico, tabaccheria, impianti
igienico-sanitari e barbieria.
II concorrente dovrà prevedere anticamere per commessi, spogliatoi e servizi nonché locali accessori ed
attrezzature (ingressi, atrii, scale, disimpegni, ascensori e montacarichi) per gli uffici ed i servizi, tenendo conto
che quelli destinati ai parlamentari ed al personale dipendente dovranno essere separati da quelli destinati agli
estranei.


importante:
Si dovrà inoltre prevedere I'inserimento della fontana barocca recuperata da Palazzo Ludovisi, a
seguito dei lavori di inserimento dell’aula parlamentare

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Indicazioni generali:Nella redazione del progetto il concorrente dovrà:a) tener conto che il nuovo fabbricato è destinato ad integrare il complesso degli edifici attualmente adisposizione della Camera dei deputati e che esso dovrà collegarsi con il Palazzo di Montecitorio mediantepassaggi sotterranei e un cavalcavia. II cavalcavia dovrà essere previsto in corrispondenza dell'ingresso del n. 8di via della Missione, in asse con il Salone dei «passi...

    Project details
    • Year 2016
    • Status Competition works
    • Type Public Squares / Government and institutional buildings / multi-purpose civic centres / Post Offices / Office Buildings / Business Centers / Banks / Research Centres/Labs / Libraries / Pavilions / Exhibition Design / Tourist Facilities / Bars/Cafés / Exhibitions /Installations / Monuments / Book shops / Media Libraries / Warehouses
    Archilovers On Instagram