ALLOGGI POPOLARI IACP BARI

Progetto di n. 16 alloggi per edilizia sociale nel comune di Bari quartiere di Enziteto Bari / Italy / 2009

0
0 Love 651 Visits Published

L’edificio appartiene tipologicamente al classico edificio in linea residenziale su pilotis composto da due vani scala ognuno dei quali serve 4 piani (da I° a IV°) con 2 appartamenti per piano. L’asse longitudinale dell’edificio coincide esattamente con l’asse nord-sud con fronti principali dell’edificio disposti a est e ovest. Il vano scala raggiunge il lastrico solare ove sono ubicati i vani tecnici degli ascensori del tipo elettrico a funi con dispositivo di sicurezza di ritorno al piano in caso di mancanza di elettricità.


Il fronte cieco dell’edificio (fronte sud) è finito con mattone a vista, in colore caldo tenue, con ringhierina nella parte alta in corrispondenza del piano del lastrico solare e presenta un portale di passaggio al piano terra per l’accesso al pilotis. Analogamente, sul lato nord è stato previsto un altro portale al pilotis in attacco all’edificio gemello, da cui è opportunamente distanziato per il giunto sismico.


I fronti est e ovest presentano un nutrito numero di balconi e finestre, tutte in grado di soddisfare l’illuminazione e ventilazione naturale dei vani interni; essi sono rifiniti da muratura intonacata con rivestimento di intonachino a due mani colorato in pasta di colore tenue caldo in assonanza con quello della testata cieca, dei vani scala  e delle fasce di coronamento dei muretti d’attico, che hanno finitura esterna analoga a quella della testata cieca.


I balconi presentano muretti laterali in calcestruzzo a “faccia vista” con sovrastante ringhiera metallica; sulle facciate est ed ovest è presente un sistema metallico di ombreggiamento che unisce, senza soluzione di continuità, il calpestio del primo piano con la pensilina in aggetto a livello della copertina del muretto d’attico.


Sul lato est, quello meno visibile dalle strade, i balconi sono più sporgenti e presentano uno spazio verticale, anch’esso protetto da un sistema frangisole, dove si può sciorinare il bucato.


Al piano pilotis alto circa mt. 2,40 si trovano gli androni delle due scale, i locali per le riunioni condominiali e i vani tecnici per la riserva idrica e l’autoclave; tutto il calpestio è rifinito con pavimentazione in pietrini di cemento colorati e cordoli di bordatura in cls; a questo piano, inoltre, i pilastri sono protetti da una zoccolatura in pietra di Trani e, addossate alle pareti del vano scala, sono presenti armadi in muratura per l’ispezione delle tubazioni impianti (la chiusura è realizzata con una porta metallica in parte grigliata per permettere la circolazione dell’aria nel cavedio). Inoltre, per limitare la superficie non residenziale del pilotis, sono state inserite delle fioriere prefabbricate lungo i due lati lunghi della costruzione con piante di Pittosphorum Tobira e Lugustrum Sinensis in terreno umifero.


Le unità abitative hanno una superficie utile di circa mq 90,3 e sono tutte visitabili e adattabili in ossequio alla legge 13/89; è presente inoltre al primo piano una unità di tipo accessibile di circa mq 90,0 che può accogliere un disabile in carrozzella.


Ogni unità abitativa è composta da 4 vani, cucina, bagno grande e lavanderia ventilata meccanicamente, due balconi, uno per ogni lato, e un cavedio per ispezione degli impianti.


I vani interni sono intonacati a civile con pavimentazione in gres ceramico smaltato, mentre le cucine e i bagni hanno il rivestimento a parete di piastrelle smaltate fino ad una altezza di 2,20 mt. Tutti i balconi e le pensiline, oltre che i cavedi ispezioni impianti, i locali autoclave e per le macchine ascensore, sono invece pavimentati con piastrelle di gres rosso.


Le porte interne sono di tipo industriale in compensato di legno mogano e supporto cellulare a nido d’ape, con ferramenta di alluminio anodizzato.


Ove necessario sono state previste porte scorrevoli interne ai muri e, per quanto riguarda l’appartamento al primo piano per portatori di handicap, anche delle porte a libro, al fine di ridurre gli ingombri.


Gli infissi esterni degli appartamenti di tipo monoblocco a taglio termico saranno in alluminio con parti in vista satinate e vetrocamera, mentre la serranda avvolgibile sarà in PVC.

0 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    L’edificio appartiene tipologicamente al classico edificio in linea residenziale su pilotis composto da due vani scala ognuno dei quali serve 4 piani (da I° a IV°) con 2 appartamenti per piano. L’asse longitudinale dell’edificio coincide esattamente con l’asse nord-sud con fronti principali dell’edificio disposti a est e ovest. Il vano scala raggiunge il lastrico solare ove sono ubicati i vani tecnici degli ascensori del tipo elettrico a funi con...

    Project details
    • Year 2009
    • Main structure Reinforced concrete
    • Client Istituto Autonomo Case Popolari di Bari ora ARCA PUGLIA CENTRALE
    • Status Completed works
    • Type Social Housing
    Archilovers On Instagram