Science for Citizens

Il Campus dell’Università Statale di Milano nell’area di Expo 2015 Milan / Italy / 2016

10
10 Love 3,355 Visits Published

Concluso nelle scorse settimane il piano di fattibilità affidato dalla Statale alla Boston Consulting Group, il progetto prevede lo spostamento e la riorganizzazione nell’area di Expo di tutte le aree scientifiche della Statale attualmente gravitanti su Città Studi, con le sole eccezione delle attività cliniche di area medica e di quelle di Medicina veterinaria, che hanno già trovato la propria sistemazione nel Campus disegnato da Kengo Kuma a Lodi.
Il nuovo Campus ospiterebbe quindi le attività, scientifiche e didattiche, di area biologica,
biotecnologica, della medicina sperimentale, della farmacologia, dell’agroalimentare, delle scienze della terra e delle scienze dure – chimica, fisica, matematica, informatica, insieme ai corsi di Scienze motorie, che dovrebbero trovare nell’area impianti sportivi adeguati alle loro caratteristiche.
Si parla di una struttura che dovrebbe accogliere poco più di 18.000 studenti, di cui quasi 700 stranieri. A questi, si aggiungono circa 1,800 ricercatori, e poco meno di 500 tra tecnici e amministrativi; per un totale di 2280 operatori. In sostanza, oltre 20.000 persone che andrebbero a popolare l’area di Expo 2015.
Secondo il piano di fattibilità, elaborato sulla base dell’applicazione di standard del benchmark
europeo, il nuovo Campus, tra infrastrutture di servizio, centri di ricerca, laboratori dipartimentali, spazi per la didattica, residenze, coprirebbe un’area di circa 150.000 mq, per un investimento finanziario di 380 milioni di euro.


Lo studio Kuma e Associati ha realizzato un primo sviluppo architettonico del campus.
Gli spazi considerati erano basati su una prima stima delle superfici
- 190 mila mq - che è stata poi rivista sulla base degli standard
(150 mila mq)
- L’insediamento ipotizzato è quindi in grado di ricomprendere anche Human technopole

10 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Concluso nelle scorse settimane il piano di fattibilità affidato dalla Statale alla Boston Consulting Group, il progetto prevede lo spostamento e la riorganizzazione nell’area di Expo di tutte le aree scientifiche della Statale attualmente gravitanti su Città Studi, con le sole eccezione delle attività cliniche di area medica e di quelle di Medicina veterinaria, che hanno già trovato la propria sistemazione nel Campus disegnato da Kengo Kuma...

    Project details
    • Year 2016
    • Status Current works
    • Type Colleges & Universities
    Archilovers On Instagram
    Lovers 10 users