Casa G.

Gravina in Puglia / Italy / 2015

69
69 Love 7,744 Visits Published

Si tratta di un intervento impegnativo all’interno di un edificio dalla storia antica, situato nel centro storico di Gravina in Puglia (BA).


Un’unità abitativa su due livelli che riecheggia un mood da loft.


Con la committenza si è riusciti ad instaurare una giusta dose di dialogo tra la storia e la contemporaneità. L’unità immobile che da anni versava in uno stato di abbandono è stata riqualificata ricercando elementi innovativi finalizzati al miglioramento qualitativo dell’abitazione. Nella progettazione si è recuperato gli spazi originari dando loro nuova identità ed integrità. Nel rispetto della tradizione e della peculiarità del luogo, l’organizzazione progettuale degli spazi è stata affrontata conservando il volume originale caratterizzando una forte sensibilità per la scelta dei materiali e dei colori volta a valorizzare l’impianto strutturale.


L’unità abitativa destinata a una giovane coppia con figli è priva di rigida divisione tra zona giorno e notte, un modello spaziale aperto fatto di nuclei autonomi che si relazionano al centro di uno spazio filtro dove è presente una scala minimale con gradini a sbalzo, che conduce al soppalco destinato alla zona gioco-studio.


L’idea è da subito stata quella di creare uno spazio continuo e fluido che mettesse in relazione tutti gli ambienti. Una nuova architettura moderna, fresca, pura, calma, minimale, nel rispetto del luogo. Architetture dentro l’architettura sottolineate dalla continuità della pavimentazione in doghe di rovere naturale. Tutte le stanze ramificate sono legate tra di loro anche da grandi ambienti bianchi e superfici nitide che dominano e dilatano gli spazi. Gli arredi speciali disegnati si accendono di cromie raffinate e compongono soluzioni in perfetta armonia con l’architettura del luogo. La casa si sviluppa su due livelli collegati da una scala bianca in acciaio smaterializzata, segno grafico minimale, contrastata dalla brillantezza della balaustra di vetro stratificato.


Al piano superiore c’è la zona ufficio-studio aperta verso la scala. Lo spazio dei bagni dotati di tutti i confort per un benessere personale sono progettati nel rispetto della semplicità e dell’eleganza evidenti nel taglio del controsoffitti e nell’utilizzo di porte rasomuro complanari alla parete.


La punteggiatura della luce progettata in maniera dinamica, regala una luminosità diffusa e morbida agli ambienti, arredati con oggetti di design contemporaneo. In questa abitazione tutto è studiato e disegnato nei minimi dettagli dalle porte rasomuro compreso le porte blindate, ai serramenti in legno, alle zanzariere invisibili, alle persiane progettate contestualmente agli infissi, all’illuminazione artificiale progettata rispettando la luce naturale, alle scale in metallo veri oggetti scultorei, agli arredi disegnati e personalizzati compreso la cucina dal grande impatto formale, a tutti gli abbassamenti progettati per rendere lo spazio dinamico.

69 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Si tratta di un intervento impegnativo all’interno di un edificio dalla storia antica, situato nel centro storico di Gravina in Puglia (BA). Un’unità abitativa su due livelli che riecheggia un mood da loft. Con la committenza si è riusciti ad instaurare una giusta dose di dialogo tra la storia e la contemporaneità. L’unità immobile che da anni versava in uno stato di abbandono è stata riqualificata ricercando elementi innovativi finalizzati...

    Archilovers On Instagram
    Lovers 69 users