Wing Luke Asian Museum

Seattle / United States / 2008

2
2 Love 3,327 Visits Published
Il contenitore culturale, costato 23.2 milioni di dollari, è stata inaugurato nel giugno 2008 ed ha sede presso l’edificio rigenerato della East Kong Yick Building, nel Chinatown International District della città.

La nuova struttura funge al contempo da museo d’arte e da polo aggregativo della comunità. L’edificio offre spazi per incontri ed eventi, un teatro, gallerie dedicate agli artisti asiatico-americani, un centro giovani e un’area dedicata alle famiglie.

Affascinato dalla complessa storia dell’edificio multipiano (costruito nel 1910 e a lungo sede di un alloggio sociale per immigrati cinesi, giapponesi e filippini) il team Olson Sundberg Kundig Allen ha voluto preservarne il più possibile la fabbrica originale.

Il progetto conserva infatti carattere, scala e una buona parte dei materiali originali della struttura. Basti pensare agli inserti in legno tra i piani, o vano porta, ai corridoi e alle sale di piccole dimensioni che, collocati sui piani superiori dell’edificio, mantengono l’intimità dello spazio originale e creano un’atmosfera perfetta per fruire delle mostre organizzate.

Il rimpiego di parti originali della struttura gioca un ruolo essenziale nel carattere ecosostenibile della struttura: finestre e porte sono state restaurate e re-installate; i travetti in abete sono stati riutilizzati come pioli per le scale. Le porte tagliafuoco e altri elementi ormai inservibili hanno dato l’ispirazione nella progettazione all’arredamento del museo.

Delle finestre operabili e delle bocche di lupo su due piani permettono la ventilazione dell’edificio, mentre la trasparenza tra gli spazi adiacenti e i piani permette alla luce solare di filtrare fino al livello dell’entrata principale.

L’ingresso al museo è uno spazio vivo e accogliente, la luce diurna dalle bocche di lupo conduce i visitatori all’interno della struttura. Man mano che si procede nel museo, l’atmosfera si fa più raccolta e silenziosa.
2 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Il contenitore culturale, costato 23.2 milioni di dollari, è stata inaugurato nel giugno 2008 ed ha sede presso l’edificio rigenerato della East Kong Yick Building, nel Chinatown International District della città.La nuova struttura funge al contempo da museo d’arte e da polo aggregativo della comunità. L’edificio offre spazi per incontri ed eventi, un teatro, gallerie dedicate agli artisti asiatico-americani, un centro giovani e un’area dedicata alle famiglie. Affascinato dalla complessa...

    Project details
    Archilovers On Instagram
    Lovers 2 users