Progetto Riqualificazione Area di Porta Fiorentina e Autostazione

La seconda piazza di Sansepolcro Sansepolcro / Italy / 2016

5
5 Love 596 Visits Published

Nell'area danneggiata dagli eventi meteo del 5 marzo 2015, su incarico dell'amministrazione comunale di Sansepolcro, abbiamo elaborato, nell'ambito della Consulta dei Tecnici della Valtiberina Toscana, il progetto preliminare di riqualificazione dell'area di Porta Fiorentina e dell'autostazione a Sansepolcro.


E' stata proposta una nuova piazza per la città, una nuova distribuzione del traffico e una nuova posizione dell'area destinata alla stazione degli autobus.


La caratteristica forma ad “imbuto” della piazza progettata agevola un canale di vista privilegiato verso la collina di Sansepolcro il cui punto focale è proprio la Porta (fiorentina) della città.  Un filare di tigli (elemento vegetale fin troppo riconoscibile per l’intera area di Porta Fiorentina), in allineamento alle alberature esistenti e caratteristiche del viale V.Veneto, costituisce il collegamento e la continuità con l'esistente; un secondo filare, volutamente di diversa tipologia vegetale (pyrus calleryana), è stato posto parallelo alle mura ovest della cannoniera del Buontalenti con lo scopo di valorizzare questo fondamentale allineamento, ma anche per valorizzare il citato canale di vista verso la collina e soprattutto per riportare alla città due importanti emergenze, quali: il monumento e la cannoniera stessa, il tutto arricchito dalla voluta essenza arborea scelta, caratteristica per le sue variegate e suggestive mutevolezze stagionali.


Quattro sono gli elementi a sostegno della scelta progettuale di realizzare una nuova piazza per Sansepolcro: il primo - già in origine la zona era uno spazio di aggregazione, inizialmente per motivi difensivi e successivamente per motivi sociali, fiere, mercati, anche proteste sindacali, ma sempre uno spazio dove era facile “radunarsi”; il secondo, rappresenta un elemento urbano di cerniera tra il Centro Storico e lo sviluppo urbano del “900, due ambiti urbani sempre distaccati tra loro proprio per mancanza di adeguata pianificazione ed attenzione sociale; inoltre, la via Santa Caterina, all'interno del Centro Storico, trova una continuazione ideale tramite la galleria dell’autostazione, l’attraversamento della piazza ed il collegamento alla via Marconi determinano un nuovo e vero percorso pedonale cittadino; il terzo, uno spazio di coesione sociale dovuto alle molte funzioni presenti e possibili, interscambio tra persone (passeggeri autobus, clienti negozi, bar, ristoranti, fruitori della piazza, pedoni da e verso il Centro Storico, ecc…), il tutto arricchito da nuove funzioni inseribili quali punti di informazione turistica, chiosco giornali, tavoli all’aperto dei locali che vi si affacciano e quant’altro; il quarto, vero e proprio luogo di nuova identità urbana, la piazza del “monumento”, non più il giardino dell’autostazione, ma la nuova piazza di Sansepolcro, uno spazio di reciproca comprensione tra gruppi sociali sempre più eterogenei.

5 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Nell'area danneggiata dagli eventi meteo del 5 marzo 2015, su incarico dell'amministrazione comunale di Sansepolcro, abbiamo elaborato, nell'ambito della Consulta dei Tecnici della Valtiberina Toscana, il progetto preliminare di riqualificazione dell'area di Porta Fiorentina e dell'autostazione a Sansepolcro. E' stata proposta una nuova piazza per la città, una nuova distribuzione del traffico e una nuova posizione dell'area destinata alla stazione degli autobus. La caratteristica...

    Project details
    • Year 2016
    • Main structure Mixed structure
    • Client Comune di Sansepolcro
    • Status Current works
    • Type Parks, Public Gardens / Public Squares / Urban Renewal
    Archilovers On Instagram
    Lovers 5 users