Chiesa dei SS. Cosma e Damiano _ Adeguamento impianti

Adeguamento impianto elettrico Conversano / Italy

1
1 Love 909 Visits Published

Le chiese sono state pensate in modo, che la luce naturale, concorra nell'architettura ad assicurare rilevanti aspetti estetici....La luce artificiale deve rispettare tale concetto che varia a seconda delle epoche e dell'architettura.


L'impianto di illuminazione è stato studiato in modo da tener conto in primo luogo delle esigenze connesse con la celebrazione liturgica e in secondo luogo dalla necessità di apprezzare le opere in essa contenute.  


cenni storici:


Nei primi decenni del '600, il conte Giangirolamo II Acquaviva d'Aragona (Il Guercio di Puglia) e la consorte Isabella Filomarino commissionarono il rinnovamento dell'antica chiesa romanica di San Matteo, intitolando il nuovo complesso ai Santi Medici Cosma e Damiano.


L'edificio preesistente fu sottoposto ad un totale rifacimento secondo lo stile barocco, e l'incarico dell'integrale riprogettazione dell'apparato decorativo interno, fu affidato al pittore napoletano Paolo Finoglio


L'esterno si presenta estremamente sobrio, con muratura compatta e uniforme in pietra calcarea (quasi ispirandosi all'antico stile romanico). 


Notevole è il contrasto tra la semplicità delle facciate esterne e il fastoso spettacolo all'interno della chiesa, autentico trionfo del barocco napoletano; a partire dalla volta, infatti, un susseguirsi di stucchi e dorature fanno da cornice agli splendidi affreschi della volta e ai grandi dipinti degli altari, realizzati in gran parte dallo stesso Finoglio. Nei quattro angoli della volta campeggia lo stemma degli Acquaviva con al centro lo scudo Filomarino. La perfezione delle cornici e l'abile gioco di luce ideato per la volta, hanno fatto supporre l'intervento dell'architetto Cosimo Fanzago, creatore di opere simili a Napoli, tra tutte la chiesa di S. Chiara.

1 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

    Le chiese sono state pensate in modo, che la luce naturale, concorra nell'architettura ad assicurare rilevanti aspetti estetici....La luce artificiale deve rispettare tale concetto che varia a seconda delle epoche e dell'architettura. L'impianto di illuminazione è stato studiato in modo da tener conto in primo luogo delle esigenze connesse con la celebrazione liturgica e in secondo luogo dalla necessità di apprezzare le opere in essa contenute.   cenni storici: Nei primi...

    Project details
    • Status Completed works
    • Type Churches / Lighting Design
    Archilovers On Instagram
    Lovers 1 users