Opificio Grafica Metelliana 2015 progetto : Marcello Panza , Claudio Giunnelli , Gianni Miles

Strutture: ing Giovanni D'Alessandro. Impianti: ing.Andrea Fortino. Realizzazione :impresa geom. Giuseppe Di Agostino. foto Gaetano Del Mauro

3
3 Love 3,233 Visits Published

 

Il progetto  dell’opificio “ Grafica Metelliana “ si muove su due linee fondamentali : Il contesto ambientale caratterizzato da un paesaggio rurale-montano, ed un aspetto tecnico-costruttivo che ha utilizzato un sistema prefabbricato per capannoni industriali rimontando l’abaco standard secondo un progetto che valorizzasse il rapporto con lo spazio circostante attraverso l’uso di tagli vetrati di grande superficie.

La costruzione consiste in una superficie coperta di 3.500 Mq. organizzata  in un corpo di testa, su due livelli,  che prevede la parte direzionale ed amministrativa e l’area post- produzione con gli ambienti destinati ai clienti.

Gli uffici e la reception sono situati al piano terra mentre al secondo piano trovano collocazione la mensa , i servizi necessari e un grande spazio espositivo da utilizzare per mostre e convegni e che si affaccia sull’ampio terrazzo.

La parte retrostante, su doppio livello, contiene l’ area produttiva vera e propria, i depositi e gli ambienti di servizio, prende luce perimetralmente dai grandi tagli vetrati che si aprono sul paesaggio e dai lucernai  aperti nella struttura del solaio di copertura.

I tramezzi  interni sono realizzati con blocchi a facciavista in cemento colorato e definiscono, attarverso l’uso di tre colori diversi le scatole che contengono le diverse funzioni.

Gli impianti pertanto , non sono in traccia, ma in canaline di alluminio a vista e anche la controsoffittatura  è realizzata con  montanti tecnici in alluminio, normalmente usati come strutture portanti del cartongesso, smontabili ed ispezionabili.

La pavimentazione è in cemento industriale elicotterato  in due toni di grigio le cui campiture seguono l’andamento dei tagli verticali delle vetrate e dei blocchi uffici.

Il tema del colore ritorna anche nei prospetti esterni, infatti i pannelli prefabbricati che compongono le facciate, sono sottolineati nelle loro diverse larghezze, da toni di nero e grigio antracite, al fine di valorizzare il  taglio verticale delle vetrate e le campiture dei pavimenti interni

3 users love this project
Comments
    comment
    Enlarge image

     Il progetto  dell’opificio “ Grafica Metelliana “ si muove su due linee fondamentali : Il contesto ambientale caratterizzato da un paesaggio rurale-montano, ed un aspetto tecnico-costruttivo che ha utilizzato un sistema prefabbricato per capannoni industriali rimontando l’abaco standard secondo un progetto che valorizzasse il rapporto con lo spazio circostante attraverso l’uso di tagli vetrati di grande superficie.La costruzione consiste in una superficie coperta di 3.500 Mq....

    Project details
    • Status Current works
    • Type Factories
    Archilovers On Instagram
    Lovers 3 users