Ufficio ST

Studio Tenca & Associati Milan / Italy / 2014

71
71 Love 5,808 Visits Published

Progetto di ristrutturazione dello Studio Tenca & Associati, a Milano.

L’ufficio, di 80 mq dalla sua fondazione nel 1945, aveva un taglio in linea con le esigenze di quegli anni: una grande stanza dove ospitare due tecnigrafi e alcuni tavoli da lavoro, una sala riunioni, un ampio spazio per il titolare e la segretaria, un bagno.
Con il tempo, il bisogno di non perdere il passo, di cavalcare la nuova architettura e l’ingegneria più innovativa, si è tradotto in piccoli cambiamenti nell’assetto e nell’organizzazione dell’ambiente. Fino a un cambio radicale. Altro che relooking!
In sintesi:
- trasformare l’ufficio in un open space davvero funzionale;
- accogliere il maggior numero di finiture e di complementi d’arredo presenti sul mercato, in modo da essere fonte d’ispirazione per chi ci lavora e per chi affida i proprio progetti;
- ricavare angoli dove “stuzzicare” la creatività;
- creare un contesto che rifletta perfettamente il nostro approccio al lavoro.

Dopo aver demolito i muri interni - favorendo così la luce e la comunicazione -, abbiamo scelto di affidare all’arredo il compito di delimitare gli spazi, con leggerezza e precisione.
Qualche esempio:
- le poltrone Nemo di Driade separano la zona accoglienza da quella operativa;
- la libreria-mobile (nel senso che si muove, ruota su se stessa), firmata Albed, è in grado di dividere la sala destinata alla presentazione dei progetti con quella operativa: basta spostare la parete di libri e il gioco (di notevole impatto) è fatto;
- i pannelli a scorrimento permettono di isolare all’occorrenza la sala riunioni.

Come anticipato sopra, i complementi d’arredo sono all’insegna della varietà, ordinata e sapientemente abbinata s’intende. Tipo: ogni seduta è diversa dall’altra e ha rigorosamente fatto la storia del design (ecco perché è prevista una piccola etichetta con il nome del designer e l’anno di creazione). Le pareti diventano le vetrine perfette delle finiture più richieste: wall stickers, carte da parati di ultima generazione, finti mattoncini in gesso… Che rinnoviamo spesso.

Un paio di chicche: il calcio balilla e il tavolo nella sala riunioni che, all’occorrenza, può ospitare tornei di ping-pong. Servono per spezzare la routine, scaricare la tensione, ritrovare la verve creativa, favorire il lavoro di squadra, proprio come insegnano i modelli virtuosi – e certamente più grandi – di Google e Facebook.


Lo Studio Tenca & Associati è questo e molto altro ancora. Soprattutto, è un gruppo di professionisti appassionati. E questa ristrutturazione prova a ribadire il messaggio.

71 users love this project
Comments
    comment
    user
    Enlarge image

    Progetto di ristrutturazione dello Studio Tenca & Associati, a Milano. L’ufficio, di 80 mq dalla sua fondazione nel 1945, aveva un taglio in linea con le esigenze di quegli anni: una grande stanza dove ospitare due tecnigrafi e alcuni tavoli da lavoro, una sala riunioni, un ampio spazio per il titolare e la segretaria, un bagno. Con il tempo, il bisogno di non perdere il passo, di cavalcare la nuova architettura e l’ingegneria più innovativa, si è tradotto in...

    Project details
    • Year 2014
    • Work finished in 2014
    • Status Completed works
    • Type Offices/studios / Interior Design / Custom Furniture
    Archilovers On Instagram
    Lovers 71 users