Biblioteca Ezio Vanoni di Morbegno

Morbegno / Italy / 2015

56
56 Love 5,785 Visits Published

Il progetto di rinnovamento di questa biblioteca si iscrive in un complesso lavoro portato avanti dalla Provincia di Sondrio, a partire da un accurato studio svolto nel 2009 da Alterstudio Partners e Antonella Agnoli, sulla qualità degli spazi, delle sedi e degli allestimenti delle biblioteche del Sistema Bibliotecario della Valtellina. Tutto ciò ha costituito la base per la richiesta di un importante finanziamento da parte della Fondazione Cariplo nell’ambito dei “Bandi Emblematici”, per la riqualificazione e il rinnovamento di alcune biblioteche del Sistema tra cui quella di Berbenno, al fine di rilanciarne il ruolo di condensatori urbani per la cultura e la socializzazione. Per ciascuna delle biblioteche coinvolte sono stati eseguiti: progetto biblioteconomico di riorganizzazione dei servizi e delle collezioni (a cura dei responsabili del Sistema Bibliotecario e dei vari bibliotecari); progetto funzionale e architettonico per il rinnovamento delle sedi; progetto degli arredi e degli interni di ogni biblioteca; progetto di un sistema di identità visiva per il sistema bibliotecario e per ognuna delle biblioteche, incluso il progetto della segnaletica, della grafica, dei loghi e di un totem-insegna comune a tutte le biblioteche del Sistema che ha visto coinvolto anche l’illustratore Guido Scarabottolo. Il tutto è stato condotto in un’ottica di Sistema, mettendo a punto un modello declinato in modo diverso a seconda del contesto, con soluzioni comuni riconoscibili da parte dell’utenza e di livello omogeneo per tutte le biblioteche aderenti.
La biblioteca è un edificio costruito alla fine degli anni Sessanta su progetto dell’architetto Luigi Caccia Dominioni, piccolo capolavoro del secondo Novecento. L’edificio è articolato in un piano terra, con un’ampia sala centrale e spazi annessi, un piano interrato, e la “torre dei libri” che ospita il fondo Ezio Vanoni, per una dimensione complessiva di ca. 600 mq. Il progetto di riqualificazione del piano interrato, con la realizzazione di un “fossato” per l’apertura di nuovi vani finestra, è stato realizzato dall’arch. Marco Ghilotti, con il quale sono state inoltre concordate le finiture interne, nel rispetto dell’impostazione progetto originale di Caccia Dominioni. Il progetto ha rivisto radicalmente l’organizzazione funzionale interna e rinnovato tutti gli arredi e le lampade non originali degli anni ’60.

56 users love this project
Comments
View previous comments
    comment
    Enlarge image

    Il progetto di rinnovamento di questa biblioteca si iscrive in un complesso lavoro portato avanti dalla Provincia di Sondrio, a partire da un accurato studio svolto nel 2009 da Alterstudio Partners e Antonella Agnoli, sulla qualità degli spazi, delle sedi e degli allestimenti delle biblioteche del Sistema Bibliotecario della Valtellina. Tutto ciò ha costituito la base per la richiesta di un importante finanziamento da parte della Fondazione Cariplo nell’ambito dei...

    Project details
    • Year 2015
    • Work started in 2012
    • Work finished in 2015
    • Client Comune di Morbegno
    • Status Completed works
    • Type Libraries / Recovery/Restoration of Historic Buildings
    Archilovers On Instagram
    Lovers 56 users